Scoprite il fascino di Gressoney, una splendida località situata nella Valle d’Aosta, tra le montagne al confine tra Italia, Francia e Svizzera. Gressoney è composta da due comuni, Gressoney-Saint-Jean e Gressoney-La-Trinité, luoghi ideali per vivere un’esperienza indimenticabile tra natura, storia e tradizione Walser.

Le montagne circostanti offrono un’infinità di opportunità per gli amanti delle attività all’aria aperta. In inverno, la zona di Gressoney-La-Trinité fa parte del comprensorio sciistico Monterosa Ski, offrendo piste per tutti i livelli e spettacolari viste panoramiche sul massiccio del Monte Rosa. In estate, il lago Gover a Gressoney-Saint-Jean è un luogo perfetto per trascorrere del tempo in famiglia, offrendo un parco giochi, un’area pesca e un centro equestre.

gressoney

Gressoney offre numerose opzioni per escursioni e passeggiate tra panorami alpini mozzafiato. Sentieri ben segnalati e ben curati vi condurranno verso cascate, boschi secolari e prati fioriti, dove potrete ammirare le meraviglie naturali della Valle d’Aosta. Lungo il cammino, scoprite la storia e la tradizione Walser attraverso le tipiche case in pietra e legno che caratterizzano i piccoli villaggi.

Non perdetevi l’opportunità di assaggiare i piatti tipici della cucina locale, tra cui la fontina valdostana e la polenta concia, accompagnati da un bicchiere di vino.

Non importa in quale stagione scegliate di visitare Gressoney, sarete accolti con una squisita ospitalità e l’inaspettata bellezza della Valle d’Aosta. Gressoney vi aspetta!

Cosa Vedere a Gressoney

Immersa nella Valle d’Aosta, Gressoney è un gioiello nascosto che unisce la ricchezza culturale alla bellezza naturale. Se vi state chiedendo cosa esplorare e assaporare durante la vostra visita, scopriamo insieme alcuni affascinanti tesori che questa suggestiva valle ha da offrire.

Gressoney-Saint-Jean

gressoney-castello-savoia

Iniziando da Gressoney-Saint-Jean, sarete accolti dalla grandiosità del Castel Savoia. Questo affascinante castello, residenza estiva della Regina Margherita di Savoia, si distingue per le sue cinque torri, ognuna progettata in differenti stili architettonici. Dal castello, godetevi la vista panoramica della valle e del fiume Lys che scorre placidamente nelle vicinanze.

A breve distanza dal castello, non perdete l’occasione di visitare il pittoresco Lago Gover, un luogo ideale per il relax. Ricoperto di neve in inverno e ricco di verde nei mesi più caldi, questo luogo offre un fascino stagionale che non vorrete perdere.

Villa Margherita

villa-margherita-gressoney

Villa Margherita, nota anche come “il Bianco Palazzo Reale”, è un altro simbolo storico e culturale di Gressoney. Sorge in una posizione panoramica incantevole, con vista sul massiccio del Monte Rosa, e prende il nome da Regina Margherita di Savoia.

È qui che la prima regina italiana ha creato uno spazio per sé, un luogo che rispecchiasse la sua passione per le attività all’aria aperta. La villa fu costruita alla fine dell’800 su disegno dell’architetto torinese Pietro Fenoglio.

All’interno della Villa Margherita, l’arredamento d’epoca e gli oggetti personali della regina creano un’atmosfera che ricorda le sue frequenti visite estive. Durante il suo soggiorno, si dice che la regina amasse le escursioni e le scalate, e che usasse la villa come punto di partenza per le sue avventure nel Monte Rosa.

Gli interni della villa sono in stile Liberty, con pavimenti in parquet di legno pregiato, vetrate a piombi colorate e un camino d’epoca dove la regina amava sedere e leggere. Le camere erano dipinte di colori diversi secondo i gusti della sovrana.

Oggi, Villa Margherita funziona come un museo, un luogo dove i visitatori possono avere un assaggio della vita di Regina Margherita e immergersi nella storia del luogo. È aperta al pubblico e ospita mostre tematiche, e nella bella stagione il suo parco è aperto per passeggiate ed eventi.

Gressoney-La-Trinité

Gressoney_la_trinite

Proseguendo verso Gressoney-La-Trinité, lasciatevi trasportare dalle meraviglie alpine. Parte dell’area sciistica Monterosa Ski, durante l’inverno, potrete godere di una serie di attività come lo sci alpino, lo snowboard e il freeride. Con il Ghiacciaio Lys in vista, è uno spettacolo unico!

In estate, Gressoney-La-Trinité si trasforma in un punto di partenza ideale per il trekking e le passeggiate. Gli itinerari dei sentieri attraversano paesaggi mozzafiato, compresi i percorsi per il Lago Gabiet e il Passo Bettaforca

Lago Gover e Lago Gabiet

gressoney

Il Lago Gover è un’oasi di pace situata nel centro di Gressoney-Saint-Jean. Circondato da un bosco secolare di conifere, offre una vista magnifica sul Monte Rosa, le cui vette si riflettono nelle acque del lago nelle giornate limpide. Dal Lago Gover parte anche la Passeggiata della Regina, un percorso pianeggiante di circa mezz’ora tra pini e abeti che conduce fino al Castel Savoia in Località Belvedere.

Il Lago Gabiet è invece un bellissimo bacino artificiale situato nella Valle di Gressoney. Si trova a 2.371 metri di altitudine, circondato da un paesaggio alpino mozzafiato dominato dalle principali vette del Monte Rosa: il Breithorn, il Castore, il Polluce e il Lyskamm. Il lago ha origine da una diga costruita tra il 1919 e il 1923, ed è una delle prime realizzate in Valle d’Aosta, con un bacino di oltre quattro milioni di metri cubi d’acqua.

Entrambi i laghi offrono opportunità uniche per gli amanti della natura e delle escursioni. La Valle di Gressoney è un luogo perfetto per rilassarsi e ammirare il paesaggio alpino, oltre a offrire itinerari per escursioni di varie difficoltà.

Cascata di Niel

Cascata-di-Niel-Gressoney

La Cascata di Niel si trova nella Valle di Gressoney, vicino al paese di Gaby, ed è un meraviglioso spettacolo naturale che attira numerosi visitatori. Questa imponente cascata ha un salto di circa 28 metri e regala ai visitatori uno scenario affascinante e rilassante.

Per raggiungere la cascata, è possibile seguire un sentiero che parte dalla località di Pianatz, seguendo il segnavia 7B. Il percorso è breve ma interessante e offre la possibilità di conoscere l’abitato di Gaby e la sua conca, oltre a scoprire la Cascata di Niel. Il sentiero è accessibile sia per gli escursionisti esperti che per i meno esperti, con una durata di circa 34 minuti per l’andata e 24 minuti per il ritorno.

Durante la vostra visita alla Cascata di Niel, potrete godere di un’atmosfera tranquilla, circondati dal suono dell’acqua che si getta nel fondo e dalla bellezza del paesaggio montano circostante. Non dimenticate di portare con voi una macchina fotografica per immortalare questo affascinante angolo di natura nella Valle d’Aosta.

Sciare a Gressoney

monterosa-ski-map-Champoluc

Situata nel cuore della Valle d’Aosta, nel magnifico complesso sciistico noto come MonterosaSki, Gressoney offre un paradiso invernale per gli appassionati di sci e snowboard. Con piste adatte a tutti i livelli di abilità, sfondi pittoreschi e un’atmosfera accogliente, sciare a Gressoney è un’esperienza da non perdere.

Sci Alpino

Per gli amanti dello sci alpino, Gressoney dispone di oltre 180 km di piste di varie difficoltà, da quelle più facili per principianti fino a percorsi impegnativi per sciatori esperti. Un esempio è la famosa pista “Leonardo David”, dedicata al campione valdostano di discesa libera, una delle più lunghe e tecniche del comprensorio.

Freeride e Mountain

Buttarsi nell’esperienza del freeride a Gressoney è un’opzione eccitante per chi cerca qualcosa di poco usuale. Le larghe distese di neve fresca e le ripide discese offrono imperdibili occasioni di divertimento. Ricordatevi che per la sicurezza bisogna sempre essere ben equipaggiati e possibilmente seguire un maestro di sci o una guida alpina.

Sci di Fondo

Gressoney offre anche spazio agli amanti dello sci di fondo con i suoi circuiti ben tenuti. In particolare, il circuito della Weissmatten è uno dei più apprezzati, con i suoi scorci mozzafiato nel silenzio dei boschi circostanti.

Scoprire Gressoney in inverno è molto di più che soltanto sciare. È un’esperienza che combina sport, natura, relax e un pizzico di avventura.

Che tu sia uno sciatore esperto o un principiante, a Gressoney troverai la perfetta pista da sci per le tue abilità e le tue passioni.

Passeggiate a Gressoney

gressoney

Tra imponenenti cime e rigogliose foreste, Gressoney è una meta imperdibile per chi desidera immergersi nella bellezza della Valle d’Aosta. Percorrere i suoi sentieri è un’esperienza che affascina, emoziona e ritempra. Esploriamo insieme alcune meravigliose passeggiate che questa affascinante valle ha da offrire.

Passeggiata della Regina

La Passeggiata della Regina è un percorso pianeggiante tra boschi di pini e abeti che si snoda lungo le rive del Lago Gover, offrendo spettacolari panorami sulle maestose cime del Monte Rosa. Il sentiero deve il suo nome alla Regina Margherita di Savoia, che amava molto questo percorso. Adatto a passeggiate tranquille, questo itinerario ha inizio al pianoro del lago proseguendo fino al romantico Castel Savoia.

Passeggiata al Lago Gabiet

Una tra le passeggiate più apprezzate è certamente quella che conduce al Lago Gabiet. Immerso in un ambiente di alta montagna, il lago offre scorci affascinanti sulle principali vette del Monte Rosa. Il percorso prevede la partenza dalla stazione a monte della seggiovia Gabiet e l’arrivo al Rifugio del Lago Gabiet, ideale per una sosta ristoratrice.

Percorso al Rifugio Quintino Sella

Per gli amanti dell’alta montagna, la salita al Rifugio Quintino Sella rappresenta un’esperienza indimenticabile. Il rifugio, situato a 3585 metri di altitudine, raggiungibile tramite un sentiero partendo dal Passo dei Salati, offre una vista spettacolare sul massiccio del Monte Rosa. E’ una delle escursioni più affascinanti e impegnative, riservata a coloro che sono adeguatamente equipaggiati e in buona condizione fisica.

Passeggiata lungo il Torrente Lys

Per chi desidera una passeggiata all’insegna della tranquillità, il percorso lungo il torrente Lys, che attraversa il centro storico di Gressoney-Saint-Jean, è ideale. Lungo la passeggiata si può osservare da vicino la flora alpina e, con un po’ di fortuna, si può anche avvistare la fauna locale.

Al di là di queste proposte, Gressoney offre infinite opportunità per ammirare paesaggi mozzafiato, entrare in contatto con la natura rigogliosa e scoprire la storia e l’arte di un territorio unico.

Che siate escursionisti esperti o desideriate trascorrere una giornata di relax immersi nella natura, le passeggiate di Gressoney sapranno regalarvi ricordi indimenticabili.

Dove dormire a Gressoney

Gressoney, offre una vasta gamma di alloggi per tutti i gusti e budget. Tra le opzioni più popolari ci sono hotel, pensioni, appartamenti in affitto e campeggi, molti dei quali offrono splendide viste sulle montagne circostanti.

Anche qui, come in molte località delle Alpi, è decisamente consigliabile prenotare per tempo per avere la migliore scelta possibile.

Qualunque sia il tuo stile di viaggio o budget, Gressoney ha qualcosa da offrire per garantire un soggiorno memorabile.

 


Come arrivare a Gressoney

Arrivare a Gressoney dalla Valle d’Aosta richiede un tragitto sulla strada regionale SR44. Se arrivate da Aosta, vi basterà seguire la E25/A5 in direzione est. Prendete l’uscita Pont-Saint-Martin e proseguite sulla SR44 per circa un’ora.

Chi viaggia in treno invece, può arrivare alla stazione di Pont-Saint-Martin e da qui prendere un servizio di autobus che arriva fino a Gressoney.

Infine, per chi arriva in aereo, gli aeroporti più vicini sono quelli di Torino-Caselle e Milano-Malpensa, entrambi fortunatamente collegati con servizi d’autobus diretti alla Valle d’Aosta.

Ricordiamo però che, essendo situata in montagna, le condizioni stradali possono variare rapidamente nel periodo invernale, quindi è sempre consigliabile controllare lo stato della viabilità prima di partire.

Meteo Gressoney

GRESSONEY Meteo

ALLOGGI A Gressoney
Scopri i migliori Hotel, B&B e Appartamenti in Montagna in base a migliaia di recensioni verificate.