Courmayeur è una destinazione incantevole situata nel cuore della Valle d’Aosta, ai piedi del maestoso massiccio del Monte Bianco.

Conosciuta per le sue viste mozzafiato, le sue piste da sci di fama mondiale e la sua affascinante architettura alpina, Courmayeur offre un’esperienza unica e indimenticabile che combina storia, natura e cultura.

In questa guida di viaggio, esploreremo tutto ciò che Courmayeur ha da offrire, dalle sue rinomate attività all’aria aperta come l’escursionismo e lo sci, ai suoi gioielli nascosti come il Giardino Botanico Alpino Saussurea e il Museo Alpino Duca degli Abruzzi.

Scopriremo anche la squisita gastronomia locale, degustando delizie culinarie tipiche della regione, dai piatti di polenta ai formaggi affumicati.

Courmayeur-centro

Preparati a immergerti nell’autentico fascino alpino e a scoprire le meraviglie di Courmayeur, la perla delle Alpi nella Valle d’Aosta.

Con panorami spettacolari, attività avvincenti e un’accoglienza calorosa, questa guida ti condurrà attraverso il meglio di una delle destinazioni montane più amate d’Italia.

Buon viaggio!

Cosa Vedere a Courmayeur

Affacciata sul maestoso Massiccio del Monte Bianco, Courmayeur è una perla nascosta nel cuore della Valle d’Aosta.

Famosa per le sue piste da sci e per la sua affascinante architettura alpina, Courmayeur è altresì un vero e proprio tesoro per coloro che cercano di immergersi nelle meraviglie naturali.

Ecco un tour tra i luoghi più incantevoli che questa zona ha da offrire.

Monte Bianco

monte-bianco

La prima tappa di questo tour naturalistico è, naturalmente, il Monte Bianco. La sua mole imponente rappresenta il vertice più alto delle Alpi e offre un panorama mozzafiato.

Dallo Skyway Monte Bianco, una funivia rotante a 360 gradi, potrete ammirare le spettacolari vedute sul massiccio del Monte Bianco e sui ghiacciai circostanti.

Skyway Monte Bianco non è solo una funivia, ma una vera e propria opera d’arte dell’ingegneria e della tecnologia, un orgoglio italiano incastonato nella bellezza selvaggia delle Alpi. Collega la città di Courmayeur con la Pointe Helbronner sul lato meridionale del massiccio del Monte Bianco.

Il viaggio inizia a Courmayeur, e con un fortunato giro di 360 gradi all’interno di cabine panoramiche semi-sferiche, ha luogo un’ascesa verticale verso le stazioni intermedie e la stazione di Punta Helbronner a 3.466 metri sul livello del mare.

Ogni stazione offre una vista spettacolare sul Monte Bianco e i suoi ghiacciai, con opportunità di escursioni, esperienze gastronomiche e anche incontri scientifici grazie alla presenza del Pavillon du Mont Fréty con il suo “Laboratorio delle Meraviglie” e “Lo spazio del Gusto”.

La guida completa sul Monte Bianco

 

Val Veny

Val-veny-courmayeur

Adiacente a Courmayeur, la Val Veny è un autentico paradiso per i naturalisti. Questa vallata, alimentata dal ghiacciaio del Miage, è uno scrigno di biodiversità, tra fiori alpini e marmotte, prati verdi e cascate imponenti.

In estate, i pascoli in fiore offrono uno scenario incantevole e rilassante.

La Val Veny è un’area di eccezionale valore naturalistico. Passeggiando tra i suoi sentieri, si potranno avvistare numerose specie di flora e fauna. È un’area particolarmente ricca di fiori alpini e costituisce l’habitat ideale per le marmotte, che si possono incontrare spesso nel periodo estivo.

Lago di Miage

Un gioiello incastonato nel cuore della Val Veny è il lago di Miage. Questo è situato sul fondo della valle e costituisce un ambiente eccezionale per la presenza del più grande lago glaciale d’Italia. Qui si possono ammirare vasti iceberg che galleggiano sulle sue acque cristalline, uno spettacolo affascinante tutto l’anno.

Santuario di Notre-Dame de Guérison

Lungo la Val Veny si trova anche il Santuario di Notre-Dame de Guérison. Risalente al XVII secolo, è un luogo di pace protetto dalle imponenti vette delle montagne circostanti. Un’opportunità per un momento di riflessione nell’incantevole scenario montano.

Attività All’aperto

Infine, la Val Veny offre una gamma incredibile di opportunità per gli amanti dell’outdoor. Oltre a passeggiate, trekking e escursioni, la zona offre opportunità per arrampicate, ciclismo, sci nel periodo invernale e pesca nei suoi torrenti e laghi.

Le terme di Pré-Saint-Didier

Terme-pre-saint-didier

Le Terme di Pré-Saint-Didier sono oggi uno stabilimento all’avanguardia dove immergersi nella salubrità e nel relax delle sue acque termali.

Le terme propongono una vasta gamma di trattamenti e servizi volti al benessere e al relax. Offrono tre piscine termali all’aperto, da cui si possono ammirare i panorami del Monte Bianco, e diverse vasche idromassaggio, cascate d’acqua, saune, bagni di vapore e percorsi di aromaterapia.

Oltre ai bagni termali, le Terme di Pré-Saint-Didier propongono massaggi termali, fangoterapia, scrub e involtini corpo per il totale rilassamento e ringiovanimento. Dispongono anche di una spa con sauna, bagno turco, docce emozionali e un percorso Kneipp.

Per chi desidera mantenere uno stile di vita attivo anche durante il periodo di relax termale, le terme offrono attività come lo yoga e la ginnastica acuatica. Inoltre, la posizione delle terme rende possibile agli ospiti di esplorare i dintorni attraverso escursioni, passeggiate e trekking.

Le Terme di Pré-Saint-Didier non offrono solo un’esperienza di relax totale ma anche un’opportunità per gustare la ricca cucina locale. C’è un ristorante che serve una varietà di cibi salutari preparati con ingredienti locali freschi.

Giardino Botanico Alpino Saussurea

Giardino-Alpino-Saussurea-Monte-Bianco

Il Giardino Botanico Alpino Saussurea, intitolato al botanico svizzero Horace-Bénédict de Saussure, si trova in località Pavillon du Mont Fréty, alla prima stazione delle funivie Skyway Monte Bianco. Questo giardino unico è particolarmente notevole perché è l’orto botanico alpino più alto d’Europa, situato a 2,173 metri sopra il livello del mare.

Il Giardino Saussurea ospita più di 900 specie di piante, che prosperano sulle pendici meridionali del massiccio del Monte Bianco. L’obiettivo principale del giardino è quello di conservare e presentare le diverse specie di piante alpine in un ambiente originale e naturale.

La Saussurea Foundation, una organizzazione non-profit, ha la sua sede a Pavillon du Mont Fréty, proprio fuori Courmayeur. La missione della fondazione è promuovere, incentivare e diffondere gli studi naturalistici, con particolare attenzione alla Valle d’Aosta.

Val Ferret

Val-ferret

La Val Ferret è una suggestiva valle alpina che si sviluppa sia sul versante italiano che su quello svizzero. La parte italiana della valle fa parte del territorio di Courmayeur, mentre quella svizzera si trova nel cantone del Valais.

Nella Val Ferret si possono ammirare spettacolari panorami alpini, grazie alla sua posizione unica tra il massiccio del Monte Bianco e le Alpi Pennine. La valle è solcata dal fiume Dranse de Ferret, che nasce dal ghiacciaio del Triolet e confluisce poi nel fiume Dranse. Inoltre, il Mont Dolent, una cima di particolare interesse, segna l’intersezione tra Italia, Svizzera e Francia.

La Val Ferret è anche famosa per le sue opportunità di attività all’aperto. Durante il periodo invernale, la valle si trasforma in un regno dello sci di fondo, delle ciaspolate, del fat biking e del snow biking. In estate, invece, è un paradiso per l’escursionismo, il ciclismo, il golf e la pesca.

La valle è anche una tappa significativa del celebre sentiero escursionistico Tour du Mont Blanc.

La Fouly

La Fouly è un piccolo villaggio nella Val Ferret svizzera, punto di partenza per numerose escursioni nella valle. È famoso anche per i suoi percorsi per lo sci, che si snodano in un paesaggio modesto ma vario.

Passeggiate a Courmayeur

Courmayeur-passeggiate

Courmayeur, è un luogo perfetto per gli amanti della montagna e della natura.

Grazie alla sua vicinanza al massiccio del Monte Bianco, Courmayeur offre una vasta gamma di spettacolari passeggiate che mettono in mostra la bellezza delle sue montagne e delle sue pittoresche valli.

Ecco alcune delle passeggiate più affascinanti da scoprire durante il tuo soggiorno a Courmayeur!

La Passeggiata dei Monti: la balconata del Monte Bianco

La Passeggiata dei Monti è una delle passeggiate più suggestive di Courmayeur. Si tratta di un sentiero panoramico che collega le frazioni di Dolonne, La Villette, Larzey, La Suche e Planpincieux, offrendo una vista mozzafiato sul Monte Bianco. Lunga circa 14 km e con un dislivello di 600 m, questa facile passeggiata è adatta a tutti gli escursionisti, comprese le famiglie con bambini.

Val Ferret: alla scoperta di malghe e cascate

Come abbiamo visto precedentemente, la Val Ferret è un vero e proprio paradiso per gli amanti della natura. Questa valle offre numerosi sentieri in mezzo a boschi, prati e cascate, come la passeggiata fino all’Alpe Pra Neyron, un percorso di 6 km con un dislivello di 200 m. Durante l’estate, potrai anche ammirare la colorata fioritura alpina e gli animali che popolano la valle.

Lago Miage: un gioiello incastonato tra le montagne

Il Lago Miage è uno dei luoghi più emozionanti da visitare nei dintorni di Courmayeur. Per raggiungerlo, puoi seguire il sentiero che parte dalla frazione di La Visaille e passa attraverso verdi pascoli e boschi. Una volta arrivato, goditi la vista sul lago turchese e sul ghiacciaio del Miage nella cornice delle montagne circostanti.

Santuario di Notre-Dame de Guérison: la meta dei pellegrini

Situato ai piedi dell’imponente Monte Bianco, il Santuario di Notre-Dame de Guérison è una meta di pellegrinaggio e un luogo di grande interesse storico e spirituale. Un sentiero parte dalla località di Val Veny e conduce al santuario, offrendo una bellissima passeggiata di 2 km in mezzo a paesaggi di montagna e torrenti.

Val Veny: panorami mozzafiato e maestosi ghiacciai

La Val Veny offre numerosi sentieri di diversa difficoltà che si snodano tra panorami mozzafiato e maestosi ghiacciai. Uno degli itinerari più famosi è il Tour del Monte Bianco, che attraversa sia la Val Veny che la Val Ferret. Altre passeggiate interessanti sono quelle che conducono al Rifugio Elisabetta Soldini e al Rifugio Maison Vieille.

Courmayeur e la Valle d’Aosta offrono un’ampia varietà di passeggiate per tutti i gusti e le abilità. Prepara le tue scarpe da trekking e parti alla scoperta di questi affascinanti sentieri, per immergerti nella bellezza di una delle regioni alpine più affascinanti d’Italia!

Sciare a Courmayeur

Courmayeur_ski_Map

Courmayeur, è un paradiso per gli amanti dello sci e dello snowboard. Situata ai piedi del maestoso Monte Bianco, Courmayeur è famosa per le sue splendide piste, l’atmosfera amichevole e il cibo squisito.

Il comprensorio sciistico

Courmayeur offre in totale 41 piste da sci che coprono 100 km di terreno adatto sia per i principianti che per gli sciatori più esperti. Il comprensorio sciistico è suddiviso in due aree principali: l’area di Plan Checrouit-Val Veny e l’area di Monte Bianco.

L’area di Plan Checrouit-Val Veny offre prevalentemente piste di livello intermedio e avanzato, mentre l’area di Monte Bianco offre principalmente piste nere e fuoripista.

L’Esperienza Freeride

Oltre alle piste da sci tradizionali, Courmayeur è anche una destinazione ben nota per il freeride e il fuoripista. Offre anche la possibilità di partecipare a tour di sci e di snowboard accompagnati da guide alpine esperte.

Imparare a Sciare a Courmayeur

Se sei un principiante o vuoi migliorare le tue abilità nello sci o nello snowboard, Courmayeur ha molte scuole di sci che offrono lezioni individuali e di gruppo per tutte le età e abilità.

Servizi a Courmayeur

Oltre allo sci, Courmayeur offre una serie di strutture e servizi di qualità. Ci sono numerosi noleggi di attrezzatura da sci, ma anche molti ristoranti e baite dove gustare la tipica cucina valdostana. Courmayeur è nota anche per il suo shopping di lusso e per le sue strutture di benessere, tra cui le famose Terme di Pré Saint Didier.

Se stai cercando una destinazione invernale che ti offra un’esperienza allo sci all-inclusive, con piste eccellenti, strutture fantastiche e un’atmosfera accogliente, Courmayeur, in Valle d’Aosta, è il posto che fa per te!

Dove dormire a Courmayeur

Courmayeur, offre una vasta gamma di alloggi per tutti i gusti e budget. Tra le opzioni più popolari ci sono hotel, pensioni, appartamenti in affitto e campeggi, molti dei quali offrono splendide viste sulle montagne circostanti.

Anche qui, come in molte località delle Alpi, è decisamente consigliabile prenotare per tempo per avere la migliore scelta possibile.

Qualunque sia il tuo stile di viaggio o budget, Courmayeur ha qualcosa da offrire per garantire un soggiorno memorabile.

 


Come arrivare a Courmayeur

Che tu scelga di viaggiare in auto, in treno o in aereo, raggiungere Courmayeur in Valle d’Aosta è abbastanza semplice.

Se viaggi in auto, Courmayeur è situata sulla autostrada A5 che collega Torino con la Valle d’Aosta. Esistono diverse uscite per raggiungere Courmayeur e trovare l’accesso più adatto dipenderà dal tuo punto di partenza e dalla destinazione finale.

Se invece preferisci i trasporti pubblici, la stazione ferroviaria più vicina è quella di Pré-Saint-Didier, da dove parte un servizio di bus che porta direttamente a Courmayeur.

Per chi arriva in aereo, gli aeroporti più vicini sono l’Aeroporto Internazionale di Torino (TRN), l’Aeroporto Internazionale di Milano Malpensa (MXP) e l’Aeroporto Internazionale di Ginevra (GVA), tutti a meno di due ore e mezza di auto da Courmayeur.

Molti hotel e strutture offrono un servizio di transfer dall’aeroporto.

Meteo Courmayeur

COURMAYEUR Meteo

ALLOGGI A COURMAYEUR
Scopri i migliori Hotel, B&B e Appartamenti in Montagna in base a migliaia di recensioni verificate.