Benvenuti a Sestriere, una delle località di villeggiatura di montagna più famose d’Italia. Incastonata nelle spettacolari Alpi piemontesi, a un’altitudine di oltre 2.000 metri sul livello del mare, Sestriere offre un mix perfetto tra avventura ed eleganza, sport e relax.

Sebbene sia conosciuta principalmente per il suo comprensorio sciistico – che vanta piste da sci di livello mondiale – vi scoprirete presto affascinati da molto altro.

In questa guida di viaggio, ci impegneremo ad esplorare ogni angolo di Sestriere. Dagli eccitanti percorsi da sci e snowboard sulla Via Lattea, alla vita notturna vibrante e alla deliziosa cucina piemontese nei suoi accoglienti ristoranti.

Via-lattea-sestriere

Sestriere non è solo una destinazione invernale.

In estate, le montagne e i boschi circostanti si trasformano in un paradiso per gli escursionisti, i ciclisti e gli amanti della natura. Esploreremo anche le migliaia di sentieri escursionistici, i percorsi di mountain bike e le opportunità di avvistamento della fauna selvatica.

Preparatevi a fare un viaggio indimenticabile attraverso le meravigliose bellezze naturali, il ricco patrimonio culturale e le emozionanti attività outdoor di Sestriere.

La perla delle Alpi piemontesi vi aspetta e questa guida sarà il vostro compagno perfetto lungo il cammino.

Cosa Vedere a Sestriere

Sestriere, nota prevalentemente per le sue fantastiche piste da sci, è un tesoro di bellezze naturali che meritano di essere esplorate in ogni stagione.

Le montagne maestose, i prati fioriti, i boschi verdi e i cristallini laghi alpini creano paesaggi di ineguagliabile bellezza. In questo post esploreremo le bellezze naturali di Sestriere e dintorni.

Monte Fraiteve

fraiteve-monte-sestriere

Il Monte Fraiteve è uno dei più emozionanti punti di interesse nei pressi di Sestriere. Situato a un’altitudine di 2.701 metri sul livello del mare, offre viste spettacolari sui panorami alpini circostanti.

Con i suoi antichi sentieri e le sue ampie aree panoramiche, il monte Fraiteve è una destinazione da sogno per tutti gli amanti della natura e del trekking. In estate, il monte offre un’avventura di trekking di prima classe attraverso prati di fiori selvatici, boschi, pendii rocciosi e creste affilate che culminano in una vista mozzafiato sulle montagne circostanti.

In inverno, il Fraiteve si trasforma in un paradiso per gli sciatori, con diverse piste che si snodano lungo i suoi pendii. Le piste sono adatte a sciatori di tutti i livelli, dai principianti ai più esperti. Con collegamenti facili e veloci con la rete di piste della Via Lattea, sciatori e snowboarder possono godere di un’immensa varietà di percorsi.

Le funivie verso la cima del Monte Fraiteve sono operative sia in estate che in inverno, rendendo queste meravigliose viste alpine facilmente accessibili anche per coloro che preferiscono una gita più rilassata.

Per chi è alla ricerca di una sfida, l’ascesa al Fraiteve a piedi è un’esperienza gratificante. I sentieri ben segnalati passano attraverso ambienti naturali vari e affascinanti, con la possibilità di avvistare la ricca fauna selvatica della zona, tra cui stambecchi, marmotte e vari tipi di uccelli.

Parco Naturale del Gran Bosco di Salbertrand

parco-naturale-gran-bosco-salbertrand-sestriere

Il Parco Naturale del Gran Bosco di Salbertrand, situato a poca distanza da Sestriere, è un gioiello nascosto nelle Alpi Piemontesi. Inaugurato nel 1980, il parco si estende su un’area di oltre 3.292 ettari e rappresenta uno straordinario esempio di paesaggio alpino, con dense foreste, prati verdi e corsi d’acqua scroscianti.

La flora del parco è riccamente variegata, includendo sia specie tipiche delle Alpi, come l’abete rosso e il larice europeo, che varietà più rare e tipiche di latitudini più settentrionali. In primavera e in estate, i prati del parco si trasformano in una tela colorata di fiori selvatici, tra cui rare specie di orchidee selvatiche.

La fauna selvatica abbonda nel Gran Bosco, rendendo il parco un posto eccellente per l’avvistamento degli animali. 

Oltre alla straordinaria biodiversità, il Parco Naturale del Gran Bosco di Salbertrand offre una rete di sentieri escursionistici ben segnalati, che variano in termini di lunghezza e difficoltà. Alcuni di essi conducono a luoghi storici, come antiche miniere e resti di fortificazioni militari, offrendo una meravigliosa opportunità di combinare l’esplorazione naturalistica con un tocco di storia locale.

Lago Nero e Lago Losetta

lago-nero-cesana-sestriere

Incastonati tra le montagne delle Alpi piemontesi, i laghi Nero e Losetta sono due fantastiche destinazioni per escursioni in tutte le stagioni.

Situato alle falde del Monte Fraiteve, il Lago Nero è una meta amata per la sua bellezza selvaggia e la sua tranquillità. L’accesso al lago avviene attraverso un sentiero escursionistico ben segnalato che si snoda attraverso boschi e prati alpini, offrendo viste mozzafiato sulle vette circostanti. In autunno, il riflesso degli alberi dai colori vivaci sull’acqua cristallina del lago offre un paesaggio di indescrivibile bellezza.

Il Lago Losetta è posizionato ad un’altitudine di 2.270 metri, circondato da imponenti vette alpine. Questo lago è molto popolare tra gli escursionisti per la sua accessibilità e per le sue rive, perfette per un picnic o semplicemente per un momento di relax. Quando le condizioni climatiche lo permettono, le acque tranquille del lago riflettono le montagne circostanti creando uno scenario mozzafiato.

Entrambi i laghi sono facilmente accessibili a piedi o in bicicletta partendo da Sestriere e sono tappe imperdibili per chiunque ami le attività outdoor e la bellezza naturale degli scenari alpini. Oltre ad essere fantastici luoghi di fuga e relax, i laghi Nero e Losetta offrono anche ottime opportunità fotografiche, grazie alla loro spettacolare posizione e ai panorami circostanti.

Colle Basset

Strada_verso_colle_basset-sestriere

Il Colle Basset è uno dei punti panoramici più spettacolari nei dintorni di Sestriere. Situato a un’altitudine di circa 2.421 metri sul livello del mare, questo passo montano offre viste mozzafiato sulle Alpi circostanti.

Il Colle Basset è famoso per i suoi ampi panorami che spaziano dalle vette del Massiccio del Monviso, al Gruppo delle Alpi Cozie, fino ai maestosi picchi del Monte Rocciamelone e del Gran Paradiso. In una giornata serena, la vista si estende a perdita d’occhio, regalando scenari di ineguagliabile bellezza.

Un sentiero escursionistico ben segnalato conduce fino al colle, offrendo un’esperienza di trekking gratificante attraverso prati alpini e boschi di conifere. Lungo il percorso, è possibile avvistare una varietà di fauna selvatica, tra cui camosci, stambecchi e marmotte.

Oltre al trekking, il Colle Basset è una destinazione popolare per i ciclisti, offrendo un percorso impegnativo ma estremamente panoramico. Durante la stagione invernale, il colle si trasforma in un paradiso per gli amanti dello sci di fondo, grazie a piste ben tenute e scenari innevati.

Sciare a Sestriere

mappa-via-lattea

Quando si tratta di sciare in Italia, Sestriere è una destinazione che non dovrebbe mai mancare nel tuo elenco. Situata nel cuore delle Alpi piemontesi, questa località è uno dei più rinomati e storici centri di sport invernali, l’ideale per gli amanti della neve.

Le piste di Sestriere

Sestriere è conosciuta in tutto il mondo per le sue fantastiche piste da sci. Con oltre 400 chilometri di piste distribuite tra vasti panorami alpini e boschi incantati, qui ci sono opzioni per tutti i livelli di abilità, dai principianti agli esperti. Oltre allo sci alpino, l’area offre anche eccellenti possibilità per lo sci di fondo, con una rete di piste che si estende per decine di chilometri a diversi gradi di difficoltà.

Le scuole di sci

Per chi è nuovo allo sci o per chi desidera migliorare le proprie abilità, Sestriere offre diverse scuole di sci con istruttori qualificati e pronti a insegnare a sciatori di tutte le età. Da lezioni private a corsi di gruppo, vi è un’ampia varietà di opportunità per imparare e migliorare.

Vivere Sestriere oltre lo sci

Oltre alle sue piste spettacolari, Sestriere offre anche una serie di altre attrazioni invernali. Slittino, pattinaggio, escursioni con le ciaspole e altro ancora permettono a tutti di divertirsi. Inoltre, con una vivace scena après-ski, un’ottima gastronomia locale e una varietà di alloggi di qualità, la visita a Sestriere si rivela piacevole anche dopo l’ultima discesa.

Sestriere è davvero un paradiso per gli amanti della neve. Che tu sia un esperto sciatore alla ricerca di nuove sfide o un principiante pronto a mettersi alla prova, questa località montana piemontese ha tutto ciò che ti serve per una vacanza sulla neve indimenticabile.

Dove dormire a Sestriere

Sestriere, offre una vasta gamma di alloggi per tutti i gusti e budget. Tra le opzioni più popolari ci sono hotel, pensioni, appartamenti in affitto e campeggi, molti dei quali offrono splendide viste sulle montagne circostanti.

Anche qui, come in molte località delle Alpi, è decisamente consigliabile prenotare per tempo per avere la migliore scelta possibile.

Qualunque sia il tuo stile di viaggio o budget, Sestriere ha qualcosa da offrire per garantire un soggiorno memorabile.

 


Come arrivare a Sestriere

Sestriere, ubicata nel cuore delle Alpi piemontesi, è facilmente accessibile con ogni mezzo di trasporto.

Percorrendo la strada A32 Torino-Bardonecchia, occorre uscire a “Oulx Circonvallazione”. Da lì, seguire per 10 km la strada SS24 che conduce a Cesana Torinese, poi percorrere altri 10 km sulla SR23 per arrivare a Sestriere.

Alternativamente, è possibile raggiungere Sestriere attraverso la Valle di Susa, utilizzando la SS24 del Monginevro fino a Cesana T.se, e poi proseguendo sulla SP23R.

È possibile anche raggiungere Sestriere da diverse località italiane, utilizzando il treno o l’autobus.

Meteo Sestriere

SESTRIERE Meteo

Fotografie di Sestriere

ALLOGGI A SESTRIERE
Scopri i migliori Hotel, B&B e Appartamenti in Montagna in base a migliaia di recensioni verificate.