Cortina d’Ampezzo, l’un des sites les plus connus et les plus fascinants d’Italie, est d’une beauté inouïe.

Nichée entre les majestueuses Dolomites et des paysages alternés, une architecture unique et un mélange intrigant de culture italienne et autrichienne, Cortina est une destination incontournable pour les explorateurs et les amoureux de la montagne.

Le charme de Cortina émane de son étonnante beauté naturelle. Dominée par le panorama époustouflant des Dolomites, site classé au patrimoine mondial de l’UNESCO, la région offre des vues incomparables. Admirez le rose des Dolomites au coucher du soleil ou perdez-vous dans l’une des nombreuses randonnées à travers les forêts, les plateaux et les sentiers alpins.

Surnommée la « reine des Dolomites », Cortina d’Ampezzo est un véritable paradis pour les amateurs de sports d’hiver. Elle offre plus de 120 km de pistes et une gamme infinie d’activités à pratiquer dans ses vallées, du ski alpin plein d’adrénaline aux aventures en snowboard, en passant par le patinage sur glace.

Cortina-d-ampezzo-panorama

Cortina est également riche en culture et en histoire. Son centre historique, avec ses maisons typiques d’Ampezzo, vous invite à découvrir l’architecture unique de la région. Visitez le musée Correr ou l’ancienne église paroissiale dédiée aux saints Philippe et Jacques pour avoir un aperçu de la vaste histoire locale.

Enfin, Cortina offre une expérience gastronomique digne de la Vénétie et de la cuisine tyrolienne. Dans les restaurants locaux, vous pouvez déguster des boulettes, de la polenta ou un strudel aux pommes, directement dans l’ancienne stube d’Ampezzo.

Si vous êtes à la recherche d’un voyage alliant sport, culture, gastronomie et paysages à couper le souffle, Cortina d’Ampezzo est la destination idéale pour vous. Avec ses innombrables attractions, Cortina reste un lieu magique à visiter.

Que voir à Cortina d'Ampezzo ?

Cortina d’Ampezzo è un piccolo paese immerso nelle Dolomiti dell’Alto Adige che offre una straordinaria varietà di bellezze naturali, uniche al mondo.

Il paesaggio circostante regala suggestive montagne, affascinanti laghi, e una ricchezza di esperienze all’aria aperta per godersi ogni stagione.

Corso Italia

Cortina-d-ampezzo-corso-italia

Le Corso Italia, l’artère palpitante de Cortina d’Ampezzo, est connu pour être l’un des parcours les plus fascinants des Alpes italiennes. Cet élégant boulevard piétonnier, long d’environ 600 mètres, est entouré d’une architecture attrayante et offre une variété de magasins de haute couture, de boutiques de sport, de bars pittoresques et de restaurants gastronomiques.

La rue du centre-ville se distingue par ses nombreuses boutiques de luxe. Vous y trouverez des marques de mode internationales, des magasins d’antiquités fascinants et des vêtements de sport dernier cri. Les vitrines soigneusement agencées font de la promenade le long du corso une expérience fascinante, alliant le plaisir du shopping à celui de la découverte de l’élégance alpine.

En outre, parmi les différents bâtiments historiques et modernes, vous trouverez des cafés accueillants et des restaurants raffinés, des endroits idéaux pour déguster une excellente cuisine locale et internationale. Que vous souhaitiez vous détendre dans un bar en plein air ou dîner de manière sophistiquée, le Corso Italia a quelque chose à offrir à tous ses visiteurs.

Malgré sa réputation de centre commercial d’élite, le Corso Italia est aussi un lieu de rencontre sociale. C’est le centre de la vie de Cortina, un lieu où les résidents et les hôtes peuvent se rencontrer, créant une ambiance chaleureuse et internationale.

Basilique des Saints Philippe et Jacques

Enfin, le long du Corso Italia se trouve la basilique des Saints Philippe et Jacques. Construit entre 1769 et 1775, il conserve de précieux trésors artistiques à l’intérieur, ce qui rend la promenade encore plus atmosphérique.

Téléphérique et refuge de Faloria

rifugio-faloria-cortina

Le Rifugio Faloria et son téléphérique offrent un accès exceptionnel au groupe Sorapis et à la partie orientale des Dolomites. Le téléphérique part de Cortina d’Ampezzo, l’une des stations de ski les plus célèbres d’Italie, et monte à 2 120 mètres jusqu’au Rifugio Faloria, qui offre une vue panoramique sur la vallée d’Ampezzo et les montagnes environnantes.

Les trajets en téléphérique constituent un moyen confortable et détendu de profiter des merveilles alpines des Dolomites, en particulier pour les personnes qui ne sont pas en mesure de faire des randonnées ou des ascensions difficiles. En été, le téléphérique est souvent utilisé par les randonneurs et les vététistes.

Le Rifugio Faloria offre aux visiteurs un endroit où se détendre, manger et respirer l’air frais des Dolomites. Ce refuge alpin dispose d’un restaurant servant d’authentiques plats italiens et régionaux, ce qui en fait un lieu idéal pour faire une pause après une longue journée d’exploration.

Pour les amateurs de randonnée, plusieurs sentiers fantastiques partent du refuge Faloria. Voie non. 213, par exemple, mène à une série de sommets dont le Cristallo et le refuge Capanna Tondi. Pour un itinéraire un peu plus long, vous pouvez emprunter le chemin no. 212, qui s’étend jusqu’à la Forcella Rossa.

Parc naturel des Dolomites d'Ampezzo

Cortina-d-ampezzo-boschi

Il Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo si estende su un’area di 11.200 ettari a nord del centro abitato di Cortina d’Ampezzo, al confine del Veneto con l’Alto Adige.

Il parco protegge un paesaggio naturale spettacolare caratterizzato da montagne maestose, sentieri panoramici e una fauna diversificata e abbondante

All’interno del parco, i visitatori possono godere di un’ampia gamma di escursioni sia per gli amanti del trekking che per gli appassionati della montagna.

Esistono numerosi sentieri e percorsi tematici, oltre a vie ferrate per chi cerca un’esperienza più avventurosa. Il parco è anche un luogo di grande interesse storico, poiché conserva resti della Grande Guerra.

Il Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo è suddiviso in diverse aree:

  • Averau – Nuvolau
  • Cime di Fanis – Lagazuoi
  • Cristallo – Pomagagnon
  • Croda da Lago – Rocchette
  • Croda Rossa
  • Fanes – Col Bechei
  • Sorapis
  • Tofana

Nel parco è possibile trovare anche strutture di accoglienza per soggiornare durante l’esplorazione delle Dolomiti d’Ampezzo. Tra le aree più visitate e apprezzate del parco spiccano il massiccio delle Tofane, il sassoso Averau-Nuvolau e l’affascinante zona di Croda da Lago.

Il Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo rappresenta un’opportunità unica per immergersi nella bellezza e nella ricchezza naturalistica delle Dolomiti, godendo di panorami mozzafiato e scoprendo le tracce della storia passata.

Lac Misurina

Lago di misurina

Il Lago di Misurina è il lago naturale più grande del Cadore, situato a 1.754 metri sul livello del mare, vicino ad Auronzo di Cadore nella provincia di Belluno.

È circondato da un paesaggio alpino suggestivo, includendo il gruppo dolomitico delle Tre Cime di Lavaredo e altri sorprendenti crinali rocciosi.

Una delle peculiarità del Lago di Misurina è il suo microclima speciale, che lo rende un luogo ideale per gli escursionisti. Infatti, è stato notato per avere un’aria particolarmente salubre, tanto da ospitare l’unico centro in Italia per la cura dell’asma infantile.

Attraverso il lago, ci sono molteplici attività disponibili, che vanno dal noleggio di barche a pedalò al trekking lungo le sponde del lago. E’ possibile anche prendere una seggiovia per arrivare a punti panoramici mozzafiato, o semplicemente rilassarsi al sole durante una pausa rigenerante.

Gli escursionisti più avventurosi possono considerare una camminata fino al vicino Gruppo dei Cadini di Misurina, un aspro gruppo dolomitico con percorsi che offrono viste spettacolari sul lago.

Les trois sommets de Lavaredo

tre-cime-di-lavaredo

Le Tre Cime di Lavaredo, sono tra i gruppi montuosi più celebri delle Alpi. Queste tre cime battimentali si ergono nel cuore delle Dolomiti di Sesto, nel nord-est dell’Italia, rappresentando uno dei panorami più distintivi e spettacolari della regione.

Il sentiero che circonda le Tre Cime di Lavaredo è considerato uno dei percorsi più iconici delle Dolomiti. Le cime si innalzano maestosamente sopra il paesaggio delle Dolomiti, circondate da una vista mozzafiato e, durante i mesi estivi, da fiori selvatici.

Ci sono vari modi per esplorare le Tre Cime di Lavaredo. Uno dei percorsi più popolari inizia al Rifugio Auronzo in Auronzo di Cadore. Questo circuito di circa 10 km di lunghezza può essere completato in circa 4 ore.

Tuttavia, per i più avventurosi, esiste anche un percorso di trekking di 3 giorni che offre una prospettiva più impegnativa sulle Tre Cime di Lavaredo.

 

Cadini di Misurina

Cadini di misurina

Moins connus que d’autres attractions, les Cadini di Misurina sont un groupe de pics acérés des Dolomites qui offrent des vues spectaculaires.

Le groupe de montagnes offre des itinéraires de randonnée fascinants, dont la célèbre via ferrata « Degli Alpini ».

Cinq tours

cinque-torri-dolomiti

Les Cinque Torri sont une formation rocheuse caractéristique et bien connue des Dolomites, située entre le col du Falzarego et Cortina d’Ampezzo. Il s’agit de cinq tours rocheuses imposantes, qui offrent chacune des possibilités d’escalade exceptionnelles sur leurs structures diverses et variées.

Outre les activités d’escalade, les Cinque Torri constituent une excellente zone de randonnée et de trekking, grâce au réseau de sentiers qui entourent l’ensemble rocheux.

L’un des sentiers les plus populaires part du Rifugio Scoiattoli (2 205 m), situé au pied des Cinque Torri, et serpente à travers les tours, offrant des vues panoramiques spectaculaires sur les montagnes environnantes. Ce sentier est facilement accessible par le télésiège Cinque Torri Express depuis Bai de Dones, ce qui le rend adapté aux familles et aux visiteurs occasionnels.

Près des Cinq Tours se trouve également le Parc d’Aventure, une série de parcours d’obstacles dans les arbres destinés à mettre à l’épreuve l’habileté et le courage de chacun. Il offre différents niveaux de difficulté afin que les débutants comme les experts puissent en profiter.

Pendant l’été, les Cinque Torri sont un lieu idéal pour les amateurs d’histoire, car ils abritent un musée en plein air sur la Première Guerre mondiale, avec des tranchées, des fortifications et des reconstitutions qui permettent aux visiteurs de découvrir l’environnement difficile de la guerre qui caractérisait ces montagnes.

Les Cinq Tours offrent une aventure unique aux amateurs de montagne et d’histoire, combinant d’immenses possibilités d’escalade, d’incroyables randonnées et une riche histoire à explorer.

Lac Sorapis

lago-sorapis

Il Lago di Sorapis è uno dei luoghi più suggestivi delle Dolomiti. Situato a 1.925 metri di altitudine, il lago è rinomato per il suo incredibile colore turchese che è così intenso e vivace da sembrare quasi irreale.

L’escursione per raggiungere il Lago di Sorapis attraversa boschi di pini, ripide pareti rocciose e offre spettacolari viste delle Dolomiti lungo il cammino. 

Sul bordo del lago si trova il Rifugio Vandelli, dove i camminatori possono riposare e gustare un pasto panoramico prima di intraprendere il ritorno.

Il periodo migliore per visitare il Lago di Sorapis è da giugno a settembre, quando i sentieri sono generalmente liberi da neve e ghiaccio. Tuttavia, lo spettacolare blu-turchese del lago è più visibile a luglio e agosto, quando l’acqua del lago è più calda.

 

Promenades à Cortina d'Ampezzo

Cortina-d-ampezzo-passeggiate

Cortina è una degli luoghi più incantevoli nelle Dolomiti ed è il punto di partenza per numerose passeggiate, escursioni e avventure all’aperto.

Incastonata su uno sfondo di cime maestose, Cortina offre una vasta gamma di percorsi, adatti a tutte le età e abilità.

Ecco 6 meravigliose passeggiate a Cortina d’Ampezzo che permettono di scoprire la bellezza mozzafiato di questa regione.

Lago di Ghedina

Una delle passeggiate più rilassanti intorno a Cortina è quella che conduce al Lago di Ghedina, un piccolo lago montano nascosto tra i boschi. Il percorso è lungo circa 4 km (andata e ritorno) e parte dal campeggio di Cortina. Questa passeggiata offre panorami incantevoli del lago e della sua flora e fauna, ideale per una giornata tranquilla in famiglia.

Passeggiata lungo le Tre Cime di Lavaredo

Le Tre Cime di Lavaredo sono una delle formazioni rocciose più famose delle Dolomiti e offrono alcuni dei migliori panorami che si possano immaginare. Il sentiero circolare attorno alle Tre Cime inizia al Rifugio Auronzo e copre una distanza di circa 10 km. Questa passeggiata vi farà immergere nella bellezza delle Dolomiti, con spettacolari viste sulle montagne circostanti.

Lago di Sorapis

Come abbiamo menzionato precedentemente, il Lago di Sorapis è uno dei luoghi più suggestivi delle Dolomiti. Il percorso per raggiungere il lago è un’escursione di circa 6 km che parte dal Passo Tre Croci. La passeggiata è impegnativa ma ben ripagata dal magnifico colore turchese del lago e dalle viste panoramiche lungo il cammino.

Ospizio Vallandro e Prato Piazza

L’Ospizio Vallandro e il Prato Piazza offrono paesaggi montani mozzafiato e sono raggiungibili in auto dal centro di Cortina. Dall’Ospizio Vallandro, è possibile intraprendere una passeggiata di 5 km lungo il sentiero n. 34 che conduce al Rifugio Vallandro. Questo percorso offre viste spettacolari sulle Dolomiti, tra prati verdi e fioriti.

Lago Fedèra e Rifugio Palmieri

Il Lago Fedèra è un altro gioiello nascosto vicino a Cortina. Il percorso più semplice per raggiungerlo parte dal Passo Falzarego e si snoda per circa 6 km lungo il sentiero n. 437. Una volta raggiunto il Rifugio Palmieri, potrete godere di una vista panoramica sul lago e sulle spettacolari montagne che lo circondano.

Il Giro del Nuvolau

Il Giro del Nuvolau è un’escursione impegnativa ma gratificante che offre un’incredibile vista a 360 gradi sulle Dolomiti. Il percorso parte dal Rifugio Cinque Torri e copre una distanza di circa 11 km, passando per il Rifugio Nuvolau al vertice del monte omonimo. Questa passeggiata permette di stupirsi dinanzi alla vastità delle Dolomiti e alla vista panoramica sul Gruppo del Sella, la Marmolada e il Monte Antelao.

Cortina d’Ampezzo è una vera e propria mecca per gli amanti dell’outdoor, e le passeggiate appena illustrate qui sono solo alcune delle numerose opzioni disponibili.

Indipendentemente dalla vostra età o abilità, queste passeggiate vi permetteranno di scoprire e apprezzare le meraviglie naturali delle Dolomiti.

Ski à Cortina d'Ampezzo

cortina-ski-map

Cortina d’Ampezzo, soddisfa davvero ogni desiderio di tutti gli appassionati di sport invernali.

Questa località è conosciuta per le sue eccellenti piste da sci, i panorami mozzafiato e la vivace atmosfera dopo-sci. Questa destinazione ha attirato gli amanti di sport invernali di tutto il mondo, sin dai primi del Novecento, consolidando così la sua reputazione come una delle migliori destinazioni sciistiche d’Italia.

Il complesso sciistico

Cortina d’Ampezzo offre il complesso sciistico Tofana-Socrepes, Faloria-Cristallo e Cinque Torri-Lagazuoi. Queste tre diverse aree si estendono su più di 120 chilometri di piste, che vanno dalle piste tranquille per principianti a discese impegnative per esperti.

Le piste sono ben tenute e presentano una varietà di terreni, assicurando che ci sia qualcosa per ogni livello di abilità. Oltre allo sci alpino, è possibile praticare sci di fondo, con oltre 80 chilometri di piste tracciate ideali sia per i principianti che per i pattinatori esperti.

Corsi di sci e servizi di noleggio

Se sei un principiante o desideri perfezionare le tue tecniche di sci, Cortina d’Ampezzo ha diverse scuole di sci che offrono lezioni private o di gruppo.

Il personale altamente qualificato e competente si prenderà cura di te, sia che tu stia mettendo gli sci per la prima volta o che tu sia uno sciatore avanzato in cerca di consigli su come migliorare.

Inoltre, ci sono numerosi negozi di noleggio attrezzature che offrono tutto ciò che potrebbe servire, dagli sci e snowboard alle ciaspole e bob.

Infrastrutture

Oltre alle piste da sci, Cortina d’Ampezzo offre un’ampia gamma di infrastrutture.

Ci sono oltre 30 impianti di risalita moderni che trasportano gli sciatori in cima alle piste con efficienza e comfort. Inoltre, la città stessa offre una miriade di ristoranti, bar e negozi. Dopo una giornata sulla neve, gli ospiti possono godersi l’atmosfera vivace dei numerosi bar après-ski o rilassarsi in uno dei lussuosi hotel spa.

Eventi

Cortina d’Ampezzo è una delle sedi delle Olimpiadi Invernali del 2026 e riceverà le gare di sci femminili, sleddog e curling^. Questo impegno per lo sport rappresenta un ulteriore motivo per visitare questa perla delle Dolomiti.

Cortina d’Ampezzo offre un’esperienza di sci senza pari, combinando piste eccellenti, panorami mozzafiato, eccellenti infrastrutture e una vivace atmosfera dopo-ski.

Indipendentemente dal tuo livello di abilità o dal tuo interesse, qui troverai tutto ciò che stai cercando in una destinazione per le vacanze sulla neve.

Où dormir à Cortina d'Ampezzo ?

Cortina d’Ampezzo offre una vasta gamma di opzioni di alloggio per adattarsi a qualsiasi budget e stile di viaggio.

Dai lussuosi hotel a 5 stelle come il Cristallo, un Luxury Collection Resort & Spa, rinomato per la sua raffinata eleganza e servizi senza pari, alle comode e accoglienti pensioni come B&B Faloria e Villa Nevada.

Se sei alla ricerca di una soluzione più indipendente, ci sono numerosi appartamenti e chalet disponibili per l’affitto, che offrono l’opportunità di fare una vacanza « come a casa ».

Per gli amanti della natura che preferiscono un’esperienza più rustica, ci sono anche vari campeggi e rifugi di montagna.

Indipendentemente dal tipo di alloggio che scegli, potrai godere dell’ospitalità calorosa e autentica che ha reso Cortina d’Ampezzo una meta popolare per i visitatori di tutto il mondo.

Anche qui, come in molte località delle Alpi, è decisamente consigliabile prenotare per tempo per avere la migliore scelta possibile.

Qualunque sia il tuo stile di viaggio o budget, Cortina d’Ampezzo ha qualcosa da offrire per garantire un soggiorno memorabile.

 


Comment se rendre à Cortina d'Ampezzo

Per raggiungere Cortina d’Ampezzo, ci sono diverse opzioni disponibili.

Se si arriva in auto, è possibile arrivare a Cortina attraverso l’autostrada A27 (Venezia – Belluno) e l’autostrada A22 (Modena – Verona – Bressanone – Innsbruck).

Se si preferisce viaggiare in treno, è possibile prendere un treno da Venezia Mestre fino a Longarone-Zoldo, e successivamente prendere un autobus da Longarone Via Alemagna fino alla stazione degli autobus di Cortina.

Un’altra opzione per raggiungere Cortina d’Ampezzo è quella di prendere l’autobus, con diverse linee che collegano varie città italiane alla località alpina.

Gli aeroporti più vicini a Cortina d’Ampezzo includono:

  • L’Aeroporto di Bolzano che si trova a circa 63 km.
  • L’Aeroporto di Treviso dista circa 99 km.
  • L’Aeroporto di Innsbruck, situato in Austria, a circa 101 km.
  • L’Aeroporto Venezia Marco Polo, ubicato a circa 116 km.
  • L’Aeroporto di Trieste, distante circa 128 km.

È possibile raggiungere Cortina d’Ampezzo da questi aeroporti attraverso vari mezzi di trasporto, including treni, bus o taxi.

Météo Cortina d'Ampezzo

 


LOGEMENT À CORTINA D’AMPEZZO
Découvrez les meilleurs hôtels, chambres d’hôtes et appartements dans les montagnes en vous basant sur des milliers d’avis vérifiés.