Cortina d’Ampezzo, una delle località più conosciute e affascinanti dell’Italia, è un luogo dall’incredibile bellezza.

Incastonata tra le maestose Dolomiti e alternando paesaggi, architettura unica e un intrigante blend di cultura italiana e austriaca, Cortina rappresenta una destinazione imprescindibile per esploratori e amanti della montagna.

Il fascino di Cortina emana dalla sua sorprendente bellezza naturale. Dominata dal panorama mozzafiato delle Dolomiti, patrimonio dell’UNESCO, la zona offre panorami senza paragoni. Ammirate il rosa dolomitico al tramonto o perdetevi in una delle numerose passeggiate tra boschi, altopiani e sentieri alpini.

Conosciuta come la “Regina delle Dolomiti”, Cortina d’Ampezzo è un autentico paradiso per gli appassionati di sport invernali. Ospita oltre 120 km di piste e una gamma infinita di attività da praticare tra le sue valli, dalle discese adrenaliniche dello sci alpino alle avventure sui percorsi di snowboard, fino al pattinaggio su ghiaccio.

Cortina-d-ampezzo-panorama

Cortina è anche ricca di cultura e storia. Il suo centro storico, con le tipiche case ampezzane, vi invita a scoprire l’architettura unica della zona. Visitate il Museum Correr o l’antica chiesa parrocchiale dedicata ai Santi Filippo e Giacomo per avere uno scorcio della vasta storia locale.

Infine, Cortina offre un’esperienza gastronomica degnamente rappresentata dalla cucina veneta e tirolese. Nei ristoranti locali avrete la possibilità di assaporare i canederli, la polenta o gli strudel di mele, proprio nelle vecchie stube ampezzane.

Se state cercando un viaggio che comprenda sport, cultura, gastronomia e paesaggi che tolgono il fiato, Cortina d’Ampezzo è la destinazione perfetta per voi. Con le sue innumerevoli attrattive, Cortina rimane un luogo magico da visitare.

What to see in Cortina d'Ampezzo

Cortina d’Ampezzo è un piccolo paese immerso nelle Dolomiti dell’Alto Adige che offre una straordinaria varietà di bellezze naturali, uniche al mondo.

Il paesaggio circostante regala suggestive montagne, affascinanti laghi, e una ricchezza di esperienze all’aria aperta per godersi ogni stagione.

Italy Course

Cortina-d-ampezzo-corso-italia

Corso Italia, l’arteria pulsante di Cortina d’Ampezzo, è noto per essere uno dei corsi più affascinanti delle Alpi italiane. Questo elegante viale pedonale, lungo circa 600 metri, è circondato da un’architettura accattivante e offre una varietà di negozi di alta moda, boutiques sportive, bar pittoreschi e ristoranti gourmet.

La via del centro distingue per le sue numerose boutique di lusso. Potrete trovare marchi di moda internazionali, affascinanti negozi di antiquariato e abbigliamento sportivo all’avanguardia. Le vetrine accuratamente allestite rendono la passeggiata lungo il corso un’esperienza affascinante, che combina il piacere dello shopping con quello di scoprire l’eleganza alpina.

Inoltre, tra i vari edifici storici e moderni, troverete caffetterie accoglienti e ristoranti raffinati, luoghi ideali per gustare l’ottima cucina locale e internazionale. Che siate alla ricerca di una pausa rilassante in un bar all’aperto o di una cena sofisticata, Corso Italia ha qualcosa da offrire a tutti i suoi visitatori.

Nonostante la sua fama come centro dello shopping d’elite, Corso Italia è anche un luogo di ritrovo sociale. È il centro della vita di Cortina, un luogo dove si possono incontrare sia residenti che ospiti, creando un ambiente accogliente e internazionale.

Basilica dei Santi Filippo e Giacomo

Infine, lungo il Corso Italia si trova la Basilica dei Santi Filippo e Giacomo. Costruita tra il 1769 e il 1775, conserva al suo interno preziosi tesori artistici, contribuendo a rendere il passeggio ancora più suggestivo.

Faloria Cable Car and Refuge

rifugio-faloria-cortina

Il Rifugio Faloria e la sua funivia offrono un accesso eccezionale al Gruppo del Sorapis e alla parte orientale delle Dolomiti. La funivia parte da Cortina d’Ampezzo, una delle località sciistiche più famose d’Italia, e sale fino a 2.120 metri sul Rifugio Faloria, che offre viste panoramiche sulla Valle d’Ampezzo e sulle montagne circostanti.

I viaggi con la funivia offrono un modo comodo e rilassato per godere delle meraviglie alpine delle Dolomiti, soprattutto per coloro che potrebbero non essere in grado di fare escursioni o scalate impegnative. Durante l’estate, la funivia è spesso utilizzata da escursionisti e amanti della mountain bike.

Il Rifugio Faloria offre ai visitatori un luogo per rilassarsi, mangiare e sentire l’aria fresca delle Dolomiti. Questo rifugio alpino dispone di un ristorante che serve autentici piatti italiani e regionali, rendendolo un luogo ideale per fare una pausa dopo una lunga giornata di esplorazione.

Per gli entusiasti delle escursioni, ci sono diversi fantastici sentieri che partono dal Rifugio Faloria. Il sentiero n. 213, ad esempio, conduce ad una serie di cime tra cui il Cristallo e il Rifugio Capanna Tondi. Per un percorso leggermente più lungo, puoi prendere il sentiero n. 212, che si estende fino alla Forcella Rossa.

Natural Park of the Ampezzo Dolomites

Cortina-d-ampezzo-boschi

Il Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo si estende su un’area di 11.200 ettari a nord del centro abitato di Cortina d’Ampezzo, al confine del Veneto con l’Alto Adige.

Il parco protegge un paesaggio naturale spettacolare caratterizzato da montagne maestose, sentieri panoramici e una fauna diversificata e abbondante

All’interno del parco, i visitatori possono godere di un’ampia gamma di escursioni sia per gli amanti del trekking che per gli appassionati della montagna.

Esistono numerosi sentieri e percorsi tematici, oltre a vie ferrate per chi cerca un’esperienza più avventurosa. Il parco è anche un luogo di grande interesse storico, poiché conserva resti della Grande Guerra.

Il Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo è suddiviso in diverse aree:

  • Averau – Nuvolau
  • Cime di Fanis – Lagazuoi
  • Cristallo – Pomagagnon
  • Croda da Lago – Rocchette
  • Croda Rossa
  • Fanes – Col Bechei
  • Sorapis
  • Tofana

Nel parco è possibile trovare anche strutture di accoglienza per soggiornare durante l’esplorazione delle Dolomiti d’Ampezzo. Tra le aree più visitate e apprezzate del parco spiccano il massiccio delle Tofane, il sassoso Averau-Nuvolau e l’affascinante zona di Croda da Lago.

Il Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo rappresenta un’opportunità unica per immergersi nella bellezza e nella ricchezza naturalistica delle Dolomiti, godendo di panorami mozzafiato e scoprendo le tracce della storia passata.

Lake Misurina

Lago di misurina

Il Lago di Misurina è il lago naturale più grande del Cadore, situato a 1.754 metri sul livello del mare, vicino ad Auronzo di Cadore nella provincia di Belluno.

È circondato da un paesaggio alpino suggestivo, includendo il gruppo dolomitico delle Tre Cime di Lavaredo e altri sorprendenti crinali rocciosi.

Una delle peculiarità del Lago di Misurina è il suo microclima speciale, che lo rende un luogo ideale per gli escursionisti. Infatti, è stato notato per avere un’aria particolarmente salubre, tanto da ospitare l’unico centro in Italia per la cura dell’asma infantile.

Attraverso il lago, ci sono molteplici attività disponibili, che vanno dal noleggio di barche a pedalò al trekking lungo le sponde del lago. E’ possibile anche prendere una seggiovia per arrivare a punti panoramici mozzafiato, o semplicemente rilassarsi al sole durante una pausa rigenerante.

Gli escursionisti più avventurosi possono considerare una camminata fino al vicino Gruppo dei Cadini di Misurina, un aspro gruppo dolomitico con percorsi che offrono viste spettacolari sul lago.

Three Peaks of Lavaredo

tre-cime-di-lavaredo

Le Tre Cime di Lavaredo, sono tra i gruppi montuosi più celebri delle Alpi. Queste tre cime battimentali si ergono nel cuore delle Dolomiti di Sesto, nel nord-est dell’Italia, rappresentando uno dei panorami più distintivi e spettacolari della regione.

Il sentiero che circonda le Tre Cime di Lavaredo è considerato uno dei percorsi più iconici delle Dolomiti. Le cime si innalzano maestosamente sopra il paesaggio delle Dolomiti, circondate da una vista mozzafiato e, durante i mesi estivi, da fiori selvatici.

Ci sono vari modi per esplorare le Tre Cime di Lavaredo. Uno dei percorsi più popolari inizia al Rifugio Auronzo in Auronzo di Cadore. Questo circuito di circa 10 km di lunghezza può essere completato in circa 4 ore.

Tuttavia, per i più avventurosi, esiste anche un percorso di trekking di 3 giorni che offre una prospettiva più impegnativa sulle Tre Cime di Lavaredo.

 

Cadini of Misurina

Cadini di misurina

Meno conosciuti rispetto ad altre attrazioni, i Cadini di Misurina sono un gruppo di aguzzi picchi dolomitici che regalano scorci spettacolari.

Il gruppo montuoso offre percorsi escursionistici affascinanti, tra cui la famosa via ferrata “Degli Alpini”.

Five Towers

cinque-torri-dolomiti

Le Cinque Torri sono una formazione rocciosa distintiva e nota nelle Dolomiti, situata tra il Passo Falzarego e Cortina d’Ampezzo. Esse consistono in cinque imponenti torri di roccia, ognuna delle quali offre eccezionali opportunità di scalata sulle loro strutture diverse e variate.

Oltre alle attività di arrampicata, le Cinque Torri sono un’ottima zona per escursioni e trekking, grazie alla rete di sentieri che circondano il gruppo roccioso.

Uno dei sentieri più popolari inizia presso il Rifugio Scoiattoli (2.205 m), situato ai piedi delle Cinque Torri, e si snoda attraverso le torri, offrendo spettacolari vedute panoramiche sulle montagne circostanti. Questo sentiero è facilmente accessibile con la seggiovia Cinque Torri Express da Bai de Dones, rendendo questo percorso adatto anche per famiglie e visitatori occasioni.

Nei pressi delle Cinque Torri, si trova anche il Parco Avventura, una serie di percorsi ad ostacoli tra gli alberi progettati per testare la propria abilità e coraggio. Offre diversi livelli di difficoltà in modo da poter essere goduto sia dai principianti che dagli esperti.

Durante l’estate, le Cinque Torri sono un luogo ideale per gli appassionati di storia, in quanto ospita un museo all’aperto sulla Prima Guerra Mondiale, con trincee, fortificazioni e ricostruzioni che permettono ai visitatori di sperimentare il difficile ambiente di guerra che ha caratterizzato queste montagne.

Le Cinque Torri offrono un’avventura unica per gli amanti delle montagne e della storia, combinando immense opportunità di arrampicata, incredibili escursioni e una ricca storia da esplorare.

Sorapis Lake

lago-sorapis

Il Lago di Sorapis è uno dei luoghi più suggestivi delle Dolomiti. Situato a 1.925 metri di altitudine, il lago è rinomato per il suo incredibile colore turchese che è così intenso e vivace da sembrare quasi irreale.

L’escursione per raggiungere il Lago di Sorapis attraversa boschi di pini, ripide pareti rocciose e offre spettacolari viste delle Dolomiti lungo il cammino. 

Sul bordo del lago si trova il Rifugio Vandelli, dove i camminatori possono riposare e gustare un pasto panoramico prima di intraprendere il ritorno.

Il periodo migliore per visitare il Lago di Sorapis è da giugno a settembre, quando i sentieri sono generalmente liberi da neve e ghiaccio. Tuttavia, lo spettacolare blu-turchese del lago è più visibile a luglio e agosto, quando l’acqua del lago è più calda.

 

Walks in Cortina d'Ampezzo

Cortina-d-ampezzo-passeggiate

Cortina è una degli luoghi più incantevoli nelle Dolomiti ed è il punto di partenza per numerose passeggiate, escursioni e avventure all’aperto.

Incastonata su uno sfondo di cime maestose, Cortina offre una vasta gamma di percorsi, adatti a tutte le età e abilità.

Ecco 6 meravigliose passeggiate a Cortina d’Ampezzo che permettono di scoprire la bellezza mozzafiato di questa regione.

Lago di Ghedina

Una delle passeggiate più rilassanti intorno a Cortina è quella che conduce al Lago di Ghedina, un piccolo lago montano nascosto tra i boschi. Il percorso è lungo circa 4 km (andata e ritorno) e parte dal campeggio di Cortina. Questa passeggiata offre panorami incantevoli del lago e della sua flora e fauna, ideale per una giornata tranquilla in famiglia.

Passeggiata lungo le Tre Cime di Lavaredo

Le Tre Cime di Lavaredo sono una delle formazioni rocciose più famose delle Dolomiti e offrono alcuni dei migliori panorami che si possano immaginare. Il sentiero circolare attorno alle Tre Cime inizia al Rifugio Auronzo e copre una distanza di circa 10 km. Questa passeggiata vi farà immergere nella bellezza delle Dolomiti, con spettacolari viste sulle montagne circostanti.

Lago di Sorapis

Come abbiamo menzionato precedentemente, il Lago di Sorapis è uno dei luoghi più suggestivi delle Dolomiti. Il percorso per raggiungere il lago è un’escursione di circa 6 km che parte dal Passo Tre Croci. La passeggiata è impegnativa ma ben ripagata dal magnifico colore turchese del lago e dalle viste panoramiche lungo il cammino.

Ospizio Vallandro e Prato Piazza

L’Ospizio Vallandro e il Prato Piazza offrono paesaggi montani mozzafiato e sono raggiungibili in auto dal centro di Cortina. Dall’Ospizio Vallandro, è possibile intraprendere una passeggiata di 5 km lungo il sentiero n. 34 che conduce al Rifugio Vallandro. Questo percorso offre viste spettacolari sulle Dolomiti, tra prati verdi e fioriti.

Lago Fedèra e Rifugio Palmieri

Il Lago Fedèra è un altro gioiello nascosto vicino a Cortina. Il percorso più semplice per raggiungerlo parte dal Passo Falzarego e si snoda per circa 6 km lungo il sentiero n. 437. Una volta raggiunto il Rifugio Palmieri, potrete godere di una vista panoramica sul lago e sulle spettacolari montagne che lo circondano.

Il Giro del Nuvolau

Il Giro del Nuvolau è un’escursione impegnativa ma gratificante che offre un’incredibile vista a 360 gradi sulle Dolomiti. Il percorso parte dal Rifugio Cinque Torri e copre una distanza di circa 11 km, passando per il Rifugio Nuvolau al vertice del monte omonimo. Questa passeggiata permette di stupirsi dinanzi alla vastità delle Dolomiti e alla vista panoramica sul Gruppo del Sella, la Marmolada e il Monte Antelao.

Cortina d’Ampezzo è una vera e propria mecca per gli amanti dell’outdoor, e le passeggiate appena illustrate qui sono solo alcune delle numerose opzioni disponibili.

Indipendentemente dalla vostra età o abilità, queste passeggiate vi permetteranno di scoprire e apprezzare le meraviglie naturali delle Dolomiti.

Skiing in Cortina d'Ampezzo

cortina-ski-map

Cortina d’Ampezzo, soddisfa davvero ogni desiderio di tutti gli appassionati di sport invernali.

Questa località è conosciuta per le sue eccellenti piste da sci, i panorami mozzafiato e la vivace atmosfera dopo-sci. Questa destinazione ha attirato gli amanti di sport invernali di tutto il mondo, sin dai primi del Novecento, consolidando così la sua reputazione come una delle migliori destinazioni sciistiche d’Italia.

Il complesso sciistico

Cortina d’Ampezzo offre il complesso sciistico Tofana-Socrepes, Faloria-Cristallo e Cinque Torri-Lagazuoi. Queste tre diverse aree si estendono su più di 120 chilometri di piste, che vanno dalle piste tranquille per principianti a discese impegnative per esperti.

Le piste sono ben tenute e presentano una varietà di terreni, assicurando che ci sia qualcosa per ogni livello di abilità. Oltre allo sci alpino, è possibile praticare sci di fondo, con oltre 80 chilometri di piste tracciate ideali sia per i principianti che per i pattinatori esperti.

Corsi di sci e servizi di noleggio

Se sei un principiante o desideri perfezionare le tue tecniche di sci, Cortina d’Ampezzo ha diverse scuole di sci che offrono lezioni private o di gruppo.

Il personale altamente qualificato e competente si prenderà cura di te, sia che tu stia mettendo gli sci per la prima volta o che tu sia uno sciatore avanzato in cerca di consigli su come migliorare.

Inoltre, ci sono numerosi negozi di noleggio attrezzature che offrono tutto ciò che potrebbe servire, dagli sci e snowboard alle ciaspole e bob.

Infrastrutture

Oltre alle piste da sci, Cortina d’Ampezzo offre un’ampia gamma di infrastrutture.

Ci sono oltre 30 impianti di risalita moderni che trasportano gli sciatori in cima alle piste con efficienza e comfort. Inoltre, la città stessa offre una miriade di ristoranti, bar e negozi. Dopo una giornata sulla neve, gli ospiti possono godersi l’atmosfera vivace dei numerosi bar après-ski o rilassarsi in uno dei lussuosi hotel spa.

Eventi

Cortina d’Ampezzo è una delle sedi delle Olimpiadi Invernali del 2026 e riceverà le gare di sci femminili, sleddog e curling^. Questo impegno per lo sport rappresenta un ulteriore motivo per visitare questa perla delle Dolomiti.

Cortina d’Ampezzo offre un’esperienza di sci senza pari, combinando piste eccellenti, panorami mozzafiato, eccellenti infrastrutture e una vivace atmosfera dopo-ski.

Indipendentemente dal tuo livello di abilità o dal tuo interesse, qui troverai tutto ciò che stai cercando in una destinazione per le vacanze sulla neve.

Where to sleep in Cortina d'Ampezzo

Cortina d’Ampezzo offre una vasta gamma di opzioni di alloggio per adattarsi a qualsiasi budget e stile di viaggio.

Dai lussuosi hotel a 5 stelle come il Cristallo, un Luxury Collection Resort & Spa, rinomato per la sua raffinata eleganza e servizi senza pari, alle comode e accoglienti pensioni come B&B Faloria e Villa Nevada.

Se sei alla ricerca di una soluzione più indipendente, ci sono numerosi appartamenti e chalet disponibili per l’affitto, che offrono l’opportunità di fare una vacanza “come a casa”.

Per gli amanti della natura che preferiscono un’esperienza più rustica, ci sono anche vari campeggi e rifugi di montagna.

Indipendentemente dal tipo di alloggio che scegli, potrai godere dell’ospitalità calorosa e autentica che ha reso Cortina d’Ampezzo una meta popolare per i visitatori di tutto il mondo.

Anche qui, come in molte località delle Alpi, è decisamente consigliabile prenotare per tempo per avere la migliore scelta possibile.

Qualunque sia il tuo stile di viaggio o budget, Cortina d’Ampezzo ha qualcosa da offrire per garantire un soggiorno memorabile.

 


How to get to Cortina d'Ampezzo

Per raggiungere Cortina d’Ampezzo, ci sono diverse opzioni disponibili.

Se si arriva in auto, è possibile arrivare a Cortina attraverso l’autostrada A27 (Venezia – Belluno) e l’autostrada A22 (Modena – Verona – Bressanone – Innsbruck).

Se si preferisce viaggiare in treno, è possibile prendere un treno da Venezia Mestre fino a Longarone-Zoldo, e successivamente prendere un autobus da Longarone Via Alemagna fino alla stazione degli autobus di Cortina.

Un’altra opzione per raggiungere Cortina d’Ampezzo è quella di prendere l’autobus, con diverse linee che collegano varie città italiane alla località alpina.

Gli aeroporti più vicini a Cortina d’Ampezzo includono:

  • L’Aeroporto di Bolzano che si trova a circa 63 km.
  • L’Aeroporto di Treviso dista circa 99 km.
  • L’Aeroporto di Innsbruck, situato in Austria, a circa 101 km.
  • L’Aeroporto Venezia Marco Polo, ubicato a circa 116 km.
  • L’Aeroporto di Trieste, distante circa 128 km.

È possibile raggiungere Cortina d’Ampezzo da questi aeroporti attraverso vari mezzi di trasporto, including treni, bus o taxi.

Weather Cortina d'Ampezzo

 


ALLOGGI A CORTINA D’AMPEZZO
Scopri i migliori Hotel, B&B e Appartamenti in Montagna in base a migliaia di recensioni verificate.