The Stelvio Pass, nestled among the majestic mountains of the Italian Alps, is a destination that enchants visitors with its offerings of breathtaking scenery, adrenaline-pumping adventure and pristine serenity.

At more than 2,700 meters above sea level, it is one of the highest automotive passes in Europe. This place is a real challenge for cycling enthusiasts and, every year, attracts a large number of tourists.

Built in the 19th century during the reign of Emperor Ferdinand I, it was initially a military trail with the purpose of connecting Lombardy with Austria. It became famous in the 20th century thanks to the Giro d’Italia, and has become a favorite destination for professional and amateur cyclists.

The 48-kilometer route through the Stelvio is famous for its 75 curves, from which there are spectacular views of the Stelvio National Park. This breathtaking trip offers an overview of alpine fauna and flora, with the chance to see marmots, golden eagles and St. John’s lilies.

Passo-dello-stelvio-curve

The Stelvio represents the true essence of cycling: the physical exertion, the adrenaline of the ascent and the satisfaction of reaching the goal.

But it is also a must-see place for all mountain lovers, thanks to its majestic views and the richness of its fauna and flora.

This travel guide will present you with everything you need to know to fully explore this Alpine gem, from its exciting winding roads to its historical landmarks, from its one-of-a-kind ski facilities to its unforgettable hikes.

Whether you are into extreme sports or looking for a relaxing mountain getaway, you will find everything you need in and around the Stelvio Pass.

What to See in Stelvio Pass

Il Passo dello Stelvio è uno dei tesori nascosti dell’Italia ed è considerato uno dei migliori percorsi alpini per i ciclisti in tutto il mondo.

Ma, oltre alle sue famose strade tortuose, ci sono molte altre cose da vedere e fare in questa regione favolosa. Ecco le meraviglie naturali e le attrazioni culturali che potresti scoprire durante la tua visita.

Stelvio National Park

parco_nazionale_dello_stelvio

Situato tra Lombardia, Trentino-Alto Adige e la Provincia Autonoma di Bolzano, il Parco Nazionale dello Stelvio è uno dei parchi naturali più grandi e affascinanti d’Italia. Esteso su oltre 1.300 chilometri quadrati, il Parco Nazionale dello Stelvio è una meraviglia naturale che offre paesaggi mozzafiato, biodiversità straordinaria e un’ampia gamma di attività all’aria aperta per esploratori di tutte le età.

Flora e Fauna

Il Parco Nazionale dello Stelvio ospita una grande varietà di ecosistemi, dall’alta montagna alle foreste e ai prati. La diversità di habitat che qui si trovano supporta una ricca flora e fauna, che formano un panorama unico nel suo genere.

La flora del parco comprende oltre 1.200 specie di piante, tra cui la rara Aquilegia Alpina, il Rododendro e il soldanelnella delle alpi. Per quanto riguarda la fauna, tra i mammiferi, si trovano lo stambecco, il camoscio, il cervo, la volpe, la lince europea e la martora. Il parco è anche il luogo ideale per gli amanti degli uccelli, con specie come l’aquila reale, il gallo cedrone e il gracchio alpino che nidificano nelle sue regioni più remote.

Escursionismo e Trekking

Il Parco Nazionale dello Stelvio offre 600 km di sentieri segnalati per gli escursionisti e gli appassionati di trekking. Questi percorsi si snodano tra boschi, valli e montagne, offrendo viste spettacolari e permettendo di avvicinarsi agli aspetti più affascinanti della flora e fauna selvatica del parco. Dai sentieri adatti alle famiglie ai percorsi di alta montagna per gli escursionisti esperti, il Parco Nazionale dello Stelvio offre un’avventura adatta a tutti i livelli di abilità.

Ciclismo e Mountain Biking

Il Parco Nazionale dello Stelvio è anche un paradiso per i ciclisti e gli appassionati di mountain biking. La strada che attraversa il passo dello Stelvio è nota per essere una delle più difficili e panoramiche al mondo, offrendo una sfida entusiasmante per i ciclisti esperti. Le strade forestali e i sentieri del parco offrono inoltre numerose opportunità per praticare mountain biking e godersi la natura in modo più tranquillo.

Sciatoristica e sport invernali

Durante i mesi invernali, il Parco Nazionale dello Stelvio offre eccellenti opportunità per gli sport invernali, come lo sci alpino, lo sci di fondo e lo snowboard. Con il Passo dello Stelvio come destinazione sciistica inemspente sia per principianti che per esperti, il parco si trasforma in un paradiso di sport invernali ideale per sciare con viste spettacolari.

Bormio and its thermal baths

Bormio

Bormio, the famous alpine resort located in the heart of Valtellina, Lombardy, is known for its ski slopes, the breathtaking beauty of the surrounding mountains, and, of course, its luxurious spas.

Bormio: The Jewel of the Alps

Bormio is an enchantment in both summer and winter. Surrounded by towering peaks and lush alpine forests, it offers a range of outdoor activities. The town is famous for its ski and snowboard slopes, with routes suitable for both beginners and experts. In summer, on the other hand, visitors can enjoy hiking, walking, biking or climbing in the mountains.

The historic center of Bormio is characterized by narrow cobbled streets, old stone houses and old-time atmosphere. The churches, historic buildings, and charming squares are an irresistible lure for lovers of culture and the past.

The thermal baths of Bormio: an oasis of well-being

Bormio’s thermal baths have been known for centuries (we speak of the 1st century AD), especially for its therapeutic, mineral-rich and naturally warm waters. These waters flow out at temperatures ranging from 37 to 40 degrees Celsius, depending on the source.

The spa is divided into three main establishments: Bagni Nuovi, Bagni Vecchi and Bormio Terme.

  • New Baths: They offer a wide variety of spa treatments, including indoor and outdoor pools, whirlpools, Kneipp pools, saunas and steam baths.

  • Bagni Vecchi: Here you can take a trip back in time by soaking in Pliny’s Bathtub, a natural limestone pool overlooking the valley. The site also offers a Roman thermal circuit, a sweat cave, and indoor and outdoor thermal pools with mountain views.

  • Bormio Terme: Suitable for all ages, it offers indoor and outdoor pools, a wellness area with saunas, Turkish baths and whirlpools, as well as spa treatments and a physical rehabilitation center.

Lake Cancano

lago-di-cancano

Il Lago di Cancano, situato nel cuore delle Alpi italiane, è un luogo di rara bellezza, in cui le imponenti cime delle montagne si riflettono nelle calme acque turchesi.

In effetti, il nome “Lago di Cancano” si riferisce a due laghi artificiali collegati tra loro posizionati nel comune di Valdidentro, in provincia di Sondrio. I laghi, noti come Cancano I e Cancano II, si trovano a una quota di oltre 1900 metri, creando un panorama drammatico e sorprendente.

Meraviglie geologiche, questi serbatoi sono stati creati per scopi idroelettrici negli anni ’30 e ’50. Nonostante la loro origine artificiale, si fondono perfettamente con il paesaggio naturale, formando un’immagine pittoresca che fa sognare gli amanti della natura e della fotografia.

Uno dei punti più affascinanti nei pressi dei Laghi di Cancano è la Torre di Fraele. Queste torri medievali offrono un scenario suggestivo e da lì, si possono avere viste panoramiche sulle acque blu dei laghi e sulle montagne circostanti.

I laghi sono circondati da una rete di sentieri per passeggiate ed escursioni, che porta i visitatori attraverso paesaggi di montagna spettacolari, prati fioriti e boschi di conifere. Questi sentieri sono adatti a tutti i livelli di abilità, con rotte sia per tranquilIe wandring che per escursioni più impegnative.

Per gli amanti della bicicletta, le Strade dei Cannoni sono un must. Queste strade sterrate, con curve a gomito e viste impressionanti, sono un’esperienza emozionante per ciclisti con una certa resistenza.

Livigno

Livigno

Livigno is one of the highest and sunniest places in Europe, located 1,816 meters above sea level and surrounded by majestic Alpine peaks. The town stretches along a 12-kilometer valley and is divided into many colorful neighborhoods, each with its own unique charm.

Due to its isolated location and altitude, Livigno enjoys a unique climate with snowy winters perfect for winter sports and moderately cool summers ideal for hiking and mountain biking.

Sports and Adventure

Livigno is a popular destination for winter sports enthusiasts. It offers 115 kilometers of ski and snowboard trails suitable for all skill levels. The area is also famous for its cross-country skiing trails, with more than 30 kilometers of trails.

Summer in Livigno turns snowy slopes into mountain bike trails and hiking trails. Mountain bikers can explore more than 3,200 kilometers of trails, while hikers can climb trails through green pastures, lush forests and beautiful mountain vistas.

Tax-Free Shopping

Livigno enjoys duty-free status, making it very popular for shopping. You can find numerous stores selling a wide variety of products, from electronics to clothing, jewelry, sporting goods, cosmetics, alcohol and tobacco, all at lower prices than in the rest of Italy.

Gastronomy

Livigno is also famous for its delicious alpine cuisine. Visitors can enjoy local dishes such as pizzoccheri, a homemade pasta with potatoes, cabbage and cheese, or bresaola, a specialty dried meat dish. For those with a sweet tooth, there is no shortage of desserts such as blueberry pie or Brunsli cookies.

Stelvio Pass Walks

Passo-dello-stelvio-panorama

La zona offre una rete di sentieri che offre viste mozzafiato, paesaggi alpini e una favolosa fauna selvatica. Qui vi presentiamo alcune delle migliori passeggiate da fare al Passo dello Stelvio.

Il Sentiero del Ghiacciaio

Inizia il tuo viaggio con un sentiero impressionante che ti porta fino al ghiacciaio dello Stelvio. Il percorso è non impegnativo e offre la possibilità di avvicinarsi a uno dei ghiacciai più emozionanti dell’area. Arrivati in cima, godrete di una vista incredibile sulle Cime Bianche e sulle altre montagne circostanti.

Val Müstair

Una passeggiata nella vicina Val Müstair in Svizzera ti permetterà di ammirare una splendida vista sui prati alpini, le foreste di abeti e le tradizionali case di legno della regione. Il percorso è ben segnato e facile da percorrere, rendendolo adatto anche alle famiglie con bambini.

Trafoi all’Ortles

Un’altra passeggiata affascinante è quella da Trafoi all’Ortles. Questo sentiero moderatamente impegnativo si snoda attraverso boschi di pini e larici, oltre a fioriture selvatiche nei mesi estivi. Arrivati a Tabaretta, potrete riposare e godere di una splendida vista sull’Ortles, la montagna più alta del Sudtirolo.

Sentiero Goldsee

Per una passeggiata veramente spettacolare, provate il Sentiero Goldsee. Questo percorso conduce attraverso una serie di laghi alpini cristallini, che riflettono come gioielli le cime delle montagne. Puoi portare con te un pic-nic e goderti un pranzo tranquillo sulla riva del lago.

Stelvio Pass by bicycle

stelvio-in-bici-coppi

When it comes to titanic challenges in the world of cycling, the Stelvio Pass towers its throne as one of the giants to be conquered.

History and Legend of the Pass

The road across the Stelvio Pass has become legendary in the cycling world because of its steep inclines, winding hairpin bends and, of course, the altitude that makes it a daunting task for even the most trained cyclists.

It has become famous for its presence in the Giro d’Italia, where it is often one of the most decisive passages for professional cyclists. Climbing the Stelvio has become synonymous with grit, stamina and mental strength.

A Heroic Journey by Bike

What makes tackling the Stelvio Pass by bicycle so iconic? It is the combination of several elements: the high altitude, the no less than 48 hairpin bends on the Bormio side and the still impressive 36 on the Prato allo Stelvio side, and the long distance, with an elevation gain of 1,800 meters from Bormio and 1,900 meters from Prato allo Stelvio.

Ascent is a test of not only physical, but also mental endurance. With an average gradient of 7.4 percent on the Bormio side and 7.1 percent on the Prato allo Stelvio side, there is no respite: the challenge is constant, right from the first meter. But it is precisely this fierce difficulty that makes climbing the Stelvio Pass an almost mystical experience for many cyclists.

Challenge Tips

For those about to embark on this adventure, there are some recommendations. First, good physical preparation is necessary: this is not the kind of ride that you can do at the last minute without being sufficiently prepared.

Also, it is important to start the climb early in the morning when there is less traffic. Don’t forget to check the weather conditions to make sure the pass is open and passable.

Finally, remember that the ascent to the Stelvio Pass is not a race, but it is a test of oneself. Walk it at your own pace, stop when you feel the need and enjoy the majesty of the landscapes.

Skiing at Stelvio Pass

Passo-dello-stelvio-strada

Mentre molte stazioni sciistiche chiudono in primavera, al Passo dello Stelvio la stagione sciistica inizia. Grazie alla sua altitudine, lo Stelvio offre condizioni di neve eccellenti da maggio a novembre, rendendolo una delle poche località alpine in Italia dove si può sciare in estate.

Le Piste

Lo Stelvio offre oltre 20 chilometri di piste per gli sciatori di tutte le abilità. I principianti possono provare le piste più dolci come la ‘Giovanni’, mentre gli sciatori esperti possono mettersi alla prova sulla ‘Diretta dello Stelvio’, una pista olimpica con un pendio del 60%.

La Scuola di Sci

Che tu sia un principiante o desideri migliorare le tue capacità, la Scuola di Sci Stelvio è pronta ad aiutarti. Con un team di istruttori esperti e una vasta gamma di corsi disponibili, avrai l’opportunità di apprendere nuove tecniche e affinare le tue abilità sciistiche.

Attività Collaterali

Sei stanco dello sci o vuoi provare qualcosa di diverso? Al Passo dello Stelvio non mancano le opzioni per le attività invernali. Puoi provare lo snowboard, lo sci di fondo, o addirittura fare un giro in slitta con i cani.

Relax Al Rifugio

Dopo una giornata passata sulle piste, non c’è niente di meglio che rilassarsi in un accogliente rifugio di montagna. Scopri i gustosi piatti locali o goditi una tazza di cioccolata calda davanti al caminetto.

Where to sleep in Stelvio Pass

Allo Stelvio e nei suoi dintorni, i visitatori hanno diverse opzioni di alloggio in grado di rispondere alle diverse esigenze.

Ci sono strutture ricettive direttamente sul passo, perfette per coloro che desiderano vivere l’esperienza unica di svegliarsi a 2.758 metri di quota. Spesso, queste strutture speciali offrono viste panoramiche mozzafiato sul panorama alpino.

Nelle località limitrofe, come Bormio e Prato allo Stelvio, è possibile trovare alloggi di vario tipo, dai tradizionali hotel a 4 stelle, ideali per chi desidera un soggiorno lussuoso, alle affittacamere più economiche. Per un’autentica esperienza locale, si possono scegliere gli accoglienti bed and breakfast o gli agriturismi, dove si può godere della calda ospitalità montana e della squisita cucina locale.

Ricordatevi sempre di prenotare con un certo anticipo, specialmente durante la stagione estiva e nei fine settimana, quando l’affluenza di visitatori è più alta.

 


How to get to Stelvio Pass

Il Passo dello Stelvio, è raggiungibile da diverse direzioni.

Nel caso si stiate viaggiando da sud, da Milano, ad esempio, l’opzione più comune è seguire l’Autostrada A4 (Milano-Venezia) e poi l’A35 per Brescia. Dopo aver lasciato l’autostrada, continuare in direzione di Edolo e successivamente attraverso Aprica verso il paese di Bormio, punto di partenza per raggiungere il versante sud del Passo.

Dal lato opposto, se viaggiate dal nord, da Innsbruck, ad esempio, la strada consigliata è sulla A13 austriaca (Brennero Autostrada) fino al casello di Landeck e da lì sulla SS38 che attraversa la Val Venosta, fino a arrivare a Prato allo Stelvio, da dove si inizia la salita dal versante nord del passo.

Infine, se congiungete dall’est, da Bolzano, ad esempio, potrete attraversare la Val Venosta fino a Prato allo Stelvio.

A causa delle avverse condizioni invernali, il passo è solitamente aperto solo da maggio a novembre.

Tenete a mente che durante i mesi estivi può esserci molto traffico, soprattutto durante il fine settimana, quindi pianificate il viaggio di conseguenza.

Ricordate anche che sul passo e nei suoi dintorni le stazioni di servizio possono essere distanti, quindi è meglio fare il pieno prima di partire.

Weather Stelvio Pass

PASSO DELLO STELVIO Meteo

Stelvio Pass Photographs

ACCOMMODATIONS In Stelvio Pass
Discover the best Hotels, B&Bs and Apartments in the Mountains based on thousands of verified reviews.