Situata nel cuore delle Alpi nel nord-ovest dell’Italia, si trova la perla rustica e brillante della Valle d’Aosta: Chamois.

Questo villaggio sorge a 1.815 metri sul livello del mare, rendendola il comune più alto della Valle d’Aosta. L’accesso a Chamois non è raggiungibile da veicoli motorizzati, il che contribuisce al fascino unico e alla tranquillità che offre questa località alpina.

L’accesso a Chamois può essere raggiunto solamente tramite una funivia o una mulattiera che parte da La Magdeleine. Questa limitazione ha portato Chamois ad essere un autentico paradiso alpino in cui non ci sono auto, né traffico, ma solo aria pulita e un’atmosfera rilassante contornata dalla natura. Sorge nel cuore della Valtournenche, e da qui si può ammirare il maestoso Cervino.

L’architettura di Chamois mette in mostra edifici in legno e pietra e strade strette, tipici di un villaggio alpino, che è un vero omaggio all’autenticità ed alla tradizione.

Chamois

Chamois offre una serie di attività e attrazioni, sia per gli amanti della natura che per coloro che cercano una fuga tranquilla dalla vita urbana. Oltre all’incredibile bellezza naturale del paesaggio, la città offre una serie di eventi ed attività stagionali.

Chamois è senza dubbio una delle autentiche perle delle Alpi. Il suo encanto risiede nella sua remota tranquillità, nelle sue affascinanti tradizioni e nelle straordinarie opportunità che offre per godersi la natura incontaminata.

E c’è sempre qualcosa da fare, che siate amanti dell’escursionismo, dello sci o semplicemente vogliate godervi un po’ di riposo e relax in un paradiso alpino.

Dunque, che aspettate? Preparate le valigie e venite a scoprire la bellezza di Chamois, la perla delle Alpi!

What to see in Chamois

Situato nel cuore delle Alpi italiane, Chamois è un paradiso nascosto che regala scorci mozzafiato, attività all’aria aperta e un’atmosfera idilliaca di pace. Non sono ammessi veicoli motorizzati, il che rende Chamois un luogo perfetto per riscoprire la bellezza della natura e staccare dalla vita quotidiana.

Ma cosa si può vedere quando si visita Chamois?

Ecco una breve lista di alcune delle attrazioni principali.

Lod Pond

lago-di-lod-chamois

Il Laghetto di Lod è uno dei gioielli nascosti della Valle d’Aosta, situato nei pressi di Chamois. Questo piccolo lago alpino si trova a 2.011 metri sul livello del mare, ma nonostante la sua altitudine, è facilmente accessibile.

Il lago è incorniciato da alte montagne e rigogliose foreste che promettono un’esperienza idilliaca e pittoresca. I riflessi delle montagne sull’acqua cristallina del lago creano un’atmosfera magica e serena. È un luogo perfetto per coloro che apprezzano la meraviglia della natura nei suoi aspetti più puri e autentici.

Il Laghetto di Lod è un punto di partenza ideale per una varietà di attività all’aria aperta. Durante l’estate, è possibile fare passeggiate, osservare la flora e la fauna locale o semplicemente rilassarsi lungo le sue rive. In inverno, quando si ghiaccia, il lago si trasforma in una pista di pattinaggio naturale, offrendo un’esperienza unica e divertente per tutta la famiglia.

Il Laghetto di Lod è anche un habitat ideale per una varietà di specie animali, tra cui mufloni, stambecchi, marmotte e volpi. Durante la visita, è possibile avvistare questi animali mentre pascolano nei prati o esplorano i boschi circostanti.

La fauna alpina intorno al Laghetto di Lod offre una bellezza affascinante e variegata. A seconda della stagione, è possibile ammirare prati fioriti, funghi porcini nelle foreste circostanti e una grande varietà di piante autoctone.

Il Laghetto di Lod è una meta imperdibile per tutti coloro che vogliono vivere un’esperienza autentica nella natura incontaminata delle Alpi italiane. Non solo offre un paesaggio mozzafiato e una delle ambientazioni più affascinanti della Valle d’Aosta, ma è anche un luogo ideale per rilassarsi e trascorrere tempo di qualità con amici e familiari.

Les Iles Nature Reserve

riserva-les-iles

La Riserva Naturale Les Iles si trova nella Valle d’Aosta, non lontano dal comune di Chamois. Questa area protetta di 1.300 ettari è stata istituita nel 1980 per preservare e valorizzare la biodiversità e l’ambiente naturale della regione.

La Riserva si estende lungo la valle del torrente Dora Baltea e presenta una grande varietà di paesaggi: dalle rive del fiume e dei laghi alle rigogliose foreste, ai prati montani e alle zone umide. La varietà di ecosistemi presenti all’interno della Riserva offre una panoramica unica e affascinante degli ambienti naturali della Valle d’Aosta.

Una delle principali attrattive della Riserva naturale Les Iles è la sua straordinaria biodiversità. Sono state censite oltre 700 specie di piante vascolari, molte delle quali sono endemiche della regione. A seconda della stagione, è possibile ammirare fioriture di genziana, rododendri e altre numerose specie di fiori alpini.

Anche la fauna che popola la Riserva è estremamente variegata. Durante le escursioni, è possibile incontrare una vasta gamma di uccelli, come l’aquila reale, il fagiano di monte e il picchio muraiolo. Tra i mammiferi, si possono avvistare camosci, stambecchi, marmotte e volpi nella Riserva.

Per esplorare la Riserva naturale Les Iles, sono a disposizione numerosi sentieri ed escursioni atte a soddisfare i bisogni di tutti gli amanti della natura. Sia che siate appassionati di trekking e passeggiate o che preferiate il birdwatching, potete trovare numerosi percorsi adatti alle vostre esigenze. La Riserva organizza anche laboratori didattici, visite guidate e percorsi naturalistici per scoprire e imparare su flora e fauna locali.

Parish Church of St. Pantaleon

Chamois

In Chamois, you can also visit the Parish Church of St. Pantaleon, an 18th-century church built in the Baroque style. With its impressive bell tower, it is undoubtedly an architectural marvel.

Monte Cervino

Cervino

One of the most tantalizing attractions in Chamois is the panoramic view of Mount Matterhorn, combining the enchantment of the alpine landscape with the iconic profile of the Matterhorn.

Mount Matterhorn is one of the most famous peaks in the Alps. With an elevation of 4,478 meters, the unmistakable pyramid silhouette of the Matterhorn makes it one of the most recognizable and photographed mountains in the world.

Chamois offers an ideal vantage point for viewing Mount Matterhorn. From this small alpine municipality, the mountain can be seen in all its grandeur and elegance. Those who visit Chamois in the late afternoon or at dawn will have the opportunity to see the Matterhorn illuminated by golden light, a phenomenon known as “the Enrosadira” that gives the mountain a unique and unforgettable charm.

For those who want a closer view of Mount Matterhorn, there are several hikes and activities available from Chamois. For example, trekkers can undertake the hike to Tsa Sètze Hill. This route offers splendid views of Mount Matterhorn and other imposing peaks of the Alps. For an even more impressive experience, it is possible to reach the summit of Becca Trecaré (3,031 meters), from where there is a 360-degree panorama of the Aosta Valley, with the Matterhorn in the foreground.

The guidebook on the Matterhorn Mountain

Walks in Chamois

Chamois

Il villaggio di Chamois si rivela una perla fra le montagne, un autentico paradiso per camminatori ed escursionisti. Qui, le passeggiate immersi nella natura offrono la possibilità di osservare acuti panorami, giungendo a spettacolari viste del Monte Cervino.

Scopriamo assieme quali percorsi di trekking si possono intraprendere a Chamois.

Passeggiata nel Borgo di Chamois

Non c’è modo migliore per cominciare la propria avventura di Chamois che esplorando il pittoresco borgo stesso. Cammina tra le strade acciottolate, osserva le case tipiche con i loro tetti in ardesia, e scopri le chiese alpine. A Chamois, l’unico comune italiano non raggiungibile in auto, il tempo sembra essersi fermato. Approfitta della tranquillità e del relax che il villaggio può offrire.

Trekking al Colle Tsa Sètze

Un’escursione moderatamente impegnativa ma estremamente panoramica è quella che porta al Colle Tsa Sètze. Il sentiero si snoda attraverso boschi di larici e prati fioriti, offrendo incredibili viste sul Monte Cervino e sulla Valle d’Aosta. Il percorso passa attraverso il laghetto Lod e termina al rifugio alpino Del Goûter. A 2815 metri, qui ti attende una vista mozzafiato.

Alla conquista della Becca Trecaré

Per escursionisti esperti e in cerca di un po’ di sfida, l’ascensione alla Becca Trecaré è l’avventura che sta cercando. Da Chamois, il sentiero conduce al Colle di Nana e poi alla vetta della Becca Trecaré. Da quassù, a 3.031 metri sul livello del mare, l’intera Valle d’Aosta si svela in tutto il suo splendore, con il Monte Cervino che svetta in primo piano.

Percorso Naturalistico Les Iles

Infine, per chi è alla ricerca di una camminata rilassante e formativa, il percorso naturalistico attraverso la Riserva Naturale Les Iles è l’ideale. Questo percorso offre la possibilità di scoprire la ricca flora e fauna alpine e di godere di panorami mozzafiato sulla vallata.

Ricordate, qualunque sentiero scegliate, a Chamois siete circondati dalla bellezza della natura intatta e dalla maestosità delle Alpi.

Non importa se siete escursionisti provetti o semplici amanti delle passeggiate, i sentieri di Chamois promettono un’esperienza memorabile in uno scenario alpino senza eguali.

Skiing in Chamois

chamois-ski-map

La Valle d’Aosta è famosa per essere una delle mete preferite dagli appassionati di sport invernali, e tra i numerosi posti che si possono visitare, Chamois si distingue per le sue caratteristiche uniche.

Come unico comune non raggiungibile in auto in Italia, questo piccolo villaggio montano offre un’esperienza di sci unica e suggestiva, ideale sia per gli esperti di sci che per i principianti.

Comprensorio Sciistico di Chamois

Il comprensorio sciistico di Chamois è noto per le sue piste ben curate e per i panorami mozzafiato che regala. Esso offre 16 km di piste da sci, suddivise in 8 tracciati diversi che variano dal livello facile al livello intermedio. Il comprensorio è servito da 4 impianti di risalita, tra cui una sedia biposto e tre skilift.

Tra le Piste

La Pista di Riva con i suoi 1900 metri di lunghezza rappresenta l’itinerario ideale per i principianti, un percorso dolce e rilassante, perfettamente preparato per permettere l’apprendimento in sicurezza.

La Pista Becca d’Aran invece rappresenta una pista di media difficoltà, adatta per testare le proprie abilità o per migliorare la tecnica in vista di percorsi più impegnativi.

Fuori dalle piste

Lo sci alpino non è l’unico sport che si può praticare a Chamois. Anche gli amanti dello sci di fondo potranno godere delle meravigliose piste della Valle d’Aosta, con i 3,4 km di piste che passano attraverso splendidi boschi e prati.

Inoltre, per chi volesse provare un’esperienza diversa, è possibile salire sulla seggiovia e provare l’ebrezza di una discesa in slittino lungo la pista appositamente dedicata.

Dopo lo sci

Dopo una giornata trascorsa sulle piste, è possibile rilassarsi in uno dei numerosi ristoranti e rifugi di Chamois. Gli ospiti potranno assaggiare i piatti tipici della Valle d’Aosta accompagnati da una vasta scelta di vini locali, tutto mentre si gode la meravigliosa vista delle montagne innevate.

In conclusione, grazie alle sue piste ben curate, ai panorami mozzafiato e all’accoglienza calorosa e autentica, Chamois si conferma un luogo ideale per gli amanti dello sci e della montagna. Che siate esperti sciatori o principianti, questa località vi regalerà un’esperienza sulla neve davvero indimenticabile.

Where to sleep in Chamois

A Chamois, ci sono diverse opzioni per un soggiorno rilassante e piacevole, in grado di soddisfare una vasta gamma di preferenze e budget.

Se ami l’indipendenza e la tranquillità, si può scegliere uno dei numerosi appartamenti in stile alpino ricavati nei borghi pittoreschi intorno alla località.

Questi appartamenti, spesso costruiti con legno e pietra locale, offrono un’atmosfera accogliente e domestica, pur essendo dotati di tutti i comfort moderni.

Per chi predilige un soggiorno con tutti i comfort, Chamois offre una range di hotel, dalle strutture piú lussuose alle opzioni piú economiche. Molti di questi hotel offrono servizi extra come ristoranti, bar e centri benessere, oltre a camere confortevoli e panoramiche con vista sulle circostanti vette alpine.

Se invece si sta cercando un’opzione più economica, una buona scelta potrebbe essere uno degli accoglienti bed and breakfast o delle locande locali. Queste strutture, gestite spesso da famiglie locali, offrono un’esperienza autentica in un’atmosfera calda e familiare.

Anche qui, come in molte località delle Alpi, è decisamente consigliabile prenotare per tempo per avere la migliore scelta possibile.

Qualunque sia il tuo stile di viaggio o budget, Chamois ha qualcosa da offrire per garantire un soggiorno memorabile.

 


How to get to Chamois

Essendo l’unico comune italiano non raggiungibile in auto, raggiungere Chamois comporta un piccolo ma affascinante viaggio in sé.

Si può raggiungere il villaggio situato a 1,815 metri s.l.m. partendo dalla vicina località di Buisson tramite una funivia che offre spettacolari panorami sulla Valle d’Aosta.

Alternativamente, i visitatori possono scegliere di raggiungere Chamois attraversando il sentiero che parte da La Magdaleine; si tratta di un’escursione di un paio d’ore attraverso la bellissima natura montana.

Infine, Chamois ha un piccolo aeroporto per uso generale, Aeroporto Regionale Valle d’Aosta, il quale offre la possibilità di voli charter o privati.

Indipendentemente da come si sceglie di arrivare, il viaggio verso Chamois è sicuramente parte dell’avventura!

Weather Chamois

CHAMOIS Meteo

Photographs of Chamois

ALLOGGI A Chamois
Scopri i migliori Hotel, B&B e Appartamenti in Montagna in base a migliaia di recensioni verificate.