Affascinante in ogni stagione, Dobbiaco – o Toblach, come è conosciuta in tedesco – è un gioiello delle Dolomiti altoatesine che offre una ricca combinazione di bellezza naturale, storia, cultura, sport e gastronomia.

Nelle immediate vicinanze si trovano due laghi di rara bellezza: il Lago di Dobbiaco e il Lago di Landro. Da qui, si può seguire un sentiero panoramico con vista sulle Dolomiti e prolungare la passeggiata fino al vicino Lago di Landro, entrambi luoghi sono immersi in un paesaggio alpino mozzafiato.

In inverno, Dobbiaco si trasforma in un paradiso per gli amanti dello sci e degli sport invernali, con diverse piste da sci di discesa e una rete di piste da sci di fondo che si estende per oltre 120 km.

Dobbiaco è anche famosa come la “città della musica” grazie al Grand Hotel Dobbiaco, che un tempo era stato il luogo preferito di villeggiatura dal compositor Gustav Mahler. Ogni anno, la città rende omaggio al grande compositore con il Festival Mahler, un appuntamento imperdibile per gli amanti della musica classica. 

Dobbiaco

In ogni viaggio, la scoperta della cucina e dei vini locali occupa un posto importante. La cucina altoatesina, con la sua fusione di sapori italiani e austriaci, celebra ingredienti locali e stagionali. Qui, ci sono numerosi ristoranti, rifugi montani e cantine che offrono l’opportunità di gustare piatti tradizionali come canederli, strudel di mele, speck e vini locali.

Infine, una passeggiata attraverso il centro storico offre la possibilità di ammirare l’imponente chiesa parrocchiale e numerose case storiche. Non mancate di visitare anche il Museo della Scuola dell’Alto Adige, che offre una visione interessante della storia della scolarizzazione nella regione.

Dobbiaco, con la sua posizione privilegiata nel cuore delle Dolomiti, la sua ricchezza di opportunità per attività all’aperto, la sua vibrante scena culturale e la squisita enogastronomia, è senza dubbio una meta da non perdere per chiunque visiti l’Alto Adige.

Cosa Vedere a Dobbiaco

Dobbiaco è un piccolo paese immerso nelle Dolomiti dell’Alto Adige che offre una straordinaria varietà di bellezze naturali. Il paesaggio circostante offre suggestive montagne, affascinanti laghi, e una ricchezza di esperienze all’aria aperta per godersi ogni stagione.

I Laghi di Dobbiaco e Landro

Lago di Dobbiaco

Il Lago di Dobbiaco è un luogo di straordinaria bellezza, circondato da imponenti montagne e rigogliose foreste. Il lago è facilmente accessibile attraverso un percorso panoramico, e offre inoltre numerose attività all’aperto come passeggiate, pesca e, in estate, pedalò.

Il vicino Lago di Landro, situato lungo la strada che collega Dobbiaco a Cortina d’Ampezzo, offre uno spettacolare panorama sulle Dolomiti di Sesto e sul Monte Cristallo.

La Val Fiscalina

Val Fiscalina Alta Pusteria

Situata poco distante, nella vicina Sesto, la Val Fiscalina è un’oasi di pace e tranquillità. Il fiume che scorre lungo la valle è contornato da prati verdissimi e fitte foreste, tra cui spuntano affascinanti cascate naturali.

La Val Fiscalina offre una vasta gamma di sentieri escursionistici per tutti i livelli di preparazione, sia in estate che in inverno.

Le Dolomiti di Sesto

tre-cime-di-lavaredo Alta Pusteria

Le Dolomiti di Sesto, parte del patrimonio UNESCO, dominano il paesaggio intorno alla città e offrono un’incredibile varietà di panorami alpini. Uno degli itinerari più famosi è il giro delle Tre Cime di Lavaredo, che conduce attraverso un ambito di straordinaria bellezza naturale, dove è possibile ammirare la maestosità delle Tre Cime e della Croda dei Toni.

La Valle di Braies

lago-di-braies

A ovest della città, si trova la Valle di Braies, conosciuta per il Lago di Braies, considerato uno dei più suggestivi laghi delle Dolomiti[23%5E]. Circondato da maestose montagne, il lago è famoso per il suo color turchese e offre una vista panoramica sul Monte Seekofel. La Valle di Braies offre anche una serie di percorsi escursionistici, tra cui il percorso che circonda il lago o la salita al Rifugio Biella per godersi la vista dall’alto.

Il Parco Naturale Fanes-Sennes-Braies

Parco Naturale Fanes-Senes-Braies

A nord di Dobbiaco si trova il vasto Parco Naturale Fanes-Sennes-Braies, una delle aree naturali protette più affascinanti dell’Alto Adige[24%5E]. Il parco offre una ricca fauna e flora, insieme a una varietà di percorsi escursionistici e in mountain bike che permettono di esplorare i diversi habitat alpini e di ammirare gli spettacolari panorami delle Dolomiti.

Passeggiate a Dobbiaco

Dobbiaco

Dobbiaco è un luogo di grande bellezza che offre molte opportunità per godere della natura attraverso tranquille passeggiate. Da facili percorsi ideali per famiglie con bambini a sentieri più impegnativi per trekker esperti, ci sono passeggiate per tutti i gusti.

Passeggiata Intorno al Lago di Dobbiaco

Questa è un’opzione di passeggiate ideale per famiglie e per coloro che cercano un percorso rilassante. Il lago circondato da boschi offre una vista spettacolare sulle Dolomiti di Sesto e sul Monte Cristallo. Lungo il percorso sono disponibili aree picnic e aree giochi per i bambini.

Passeggiata al Lago di Landro

Dalla stazione ferroviaria, si può seguire la ciclopedonale storica della Val di Landro fino al Lago di Landro. Il percorso si snoda tra boschi e prati, offrendo viste panoramiche sulle Dolomiti di Sesto e sulle Tre Cime di Lavaredo. C’è anche un’opzione per prendere l’autobus di ritorno da Lago di Landro al centro cittadino.

Escursione alle Tre Cime di Lavaredo

Per gli amanti dell’escursionismo più avventuroso, la salita alle Tre Cime di Lavaredo offre un’esperienza unica. Da Dobbiaco, si può raggiungere il Rifugio Auronzo in autobus, da dove inizia il sentiero per le Tre Cime. La vista delle imponenti cime dolomitiche è semplicemente mozzafiato.

Il Sentiero delle Leggende sulla Val di Landro

Il Sentiero delle Leggende è un’opzione intrigante che combina una passeggiata con la scoperta della storia e delle leggende locali. Il percorso inizia dal centro visitatori del Parco Naturale Dolomiti di Sesto a Dobbiaco e si dirige verso la Val di Landro, con diversi punti lungo il percorso che raccontano leggende locali grazie a pannelli informativi.

Passeggiata nel Centro Storico

Infine, una passeggiata nel centro storico di Dobbiaco offre la possibilità di scoprire l’architettura locale, tra cui l’imponente chiesa parrocchiale e diverse case storiche che mostrano le tracce del passato della città.

Dobbiaco offre sia la bellezza naturale delle Dolomiti che la ricchezza culturale dell’Alto Adige, rendendola una destinazione perfetta per godere di affascinanti passeggiate tra natura, storia e cultura.

Sciare a Dobbiaco

Skimap 3 cime dolomiti 3 zinnen Alta Pusteria

Dobbiaco è una destinazione ideale per gli appassionati di sport invernali. Grazie alla sua posizione, offre numerose opportunità per godersi lo sci alpino, lo sci di fondo e altre attività sulla neve.

Sci di Fondo

Dobbiaco è conosciuta come “la culla dello sci di fondo” e con ragione: la rete di piste di fondo nell’area si estende per oltre 200 chilometri, offrendo percorsi di diverse difficoltà e lunghezze. Il Centro Fondo della città è il punto di partenza per molte piste, che si snodano attraverso il paesaggio mozzafiato delle Dolomiti.

Uno dei percorsi più popolari è la Pista Dobbiaco-Cortina, un tracciato di 30 chilometri che collega la città a Cortina d’Ampezzo e offre spettacolari viste sulle montagne circostanti.

Sci Alpino

Sebbene Dobbiaco non ospiti direttamente stazioni sciistiche per lo sci alpino, è vicino a molte piste di qualità nelle Dolomiti. A soli 15-20 minuti di auto si trovano le piste di Monte Elmo nel comprensorio delle Tre Cime Dolomiti e il Plan de Corones (Kronplatz), una delle stazioni sciistiche più popolari dell’Alto Adige.

Altre Attività sulla Neve

Oltre allo sci, Dobbiaco offre molte altre attività sulla neve per tutta la famiglia. La slittinaggio è molto popolare, con numerose piste dedicate dove godersi discese veloci e divertenti. Inoltre, le escursioni con le ciaspole permettono di esplorare il paesaggio innevato in modo tranquillo, mentre gli amanti dell’adrenalina possono provare lo snowkite, una combinazione di sci o snowboard e aquiloni da trazione.

Rilassarsi dopo una Giornata sulla Neve

Dopo una giornata trascorsa a sciare o a praticare altre attività sulla neve, Dobbiaco è pronta a offrire una vasta selezione di ristoranti e caffè dove gustare i piatti tradizionali della cucina altoatesina. Che si tratti di un delizioso canederlo, degli spatzle o di un dolce strudel di mele, i sapori di Dobbiaco sapranno rallegrare il palato di tutti i visitatori.

Dove dormire a Dobbiaco

Dobbiaco, offre una vasta gamma di alloggi per tutti i gusti e budget. Tra le opzioni più popolari ci sono hotel, pensioni, appartamenti in affitto e campeggi, molti dei quali offrono splendide viste sulle montagne circostanti.

Anche qui, come in molte località delle Alpi, è decisamente consigliabile prenotare per tempo per avere la migliore scelta possibile.

Qualunque sia il tuo stile di viaggio o budget, Dobbiaco ha qualcosa da offrire per garantire un soggiorno memorabile.

 


Come arrivare a Dobbiaco

Situato nel cuore dell’Alto Adige, Dobbiaco è un centro facilmente raggiungibile attraverso vari mezzi di trasporto. Puoi arrivare in treno – le ferrovie tedesche (DB), austriache (ÖBB), italiane (Trenitalia) e svizzere (FFS) offrono collegamenti con Dobbiaco.

Il servizio autobus di linea Alto Adige Südtirol Transfer e Flixbus è un’altra opzione conveniente.

Se preferisci viaggiare in auto, potrai raggiungere Dobbiaco grazie all’autostrada del Brennero che attraversa la valle dell’Adige, proseguendo poi su una scorrevole strada statale.

La zona è inoltre servita da efficienti collegamenti ferroviari e autobus locali, come ad esempio i treni di Trenitalia e del Treno Alto Adige che raggiungono facilmente Fortezza, dove è possibile cambiare treno in direzione San Candido.

Meteo Dobbiaco

DOBBIACO Meteo

Fotografie di Dobbiaco

ALLOGGI A DOBBIACO
Scopri i migliori Hotel, B&B e Appartamenti in Montagna in base a migliaia di recensioni verificate.