Benvenuti nella magnifica Alta Badia, un gioiello nel cuore delle Dolomiti. Questa regione montuosa dell’Alto Adige, nota per il suo patrimonio naturale straordinario e le sue ricche tradizioni culturali, offre ai visitatori un’incredibile varietà di esperienze.

Alta Badia è famosa per i suoi suggestivi paesaggi alpini, le sue piste da sci di livello mondiale e i suoi sentieri escursionistici, che ne fanno una destinazione ideale per gli amanti della natura e dello sport all’aria aperta in ogni stagione. Ma non è solo un paradiso per gli avventurieri: con la sua cucina di alta qualità, la sua affascinante storia e le sue proposte di relax e benessere, l’Alta Badia ha qualcosa da offrire a tutti i tipi di viaggiatori.

Alta Badia estate

Questa guida vi accompagnerà alla scoperta di tutto ciò che l’Alta Badia ha da offrire: dalle migliori piste da sci ai più suggestivi sentieri escursionistici, dai ristoranti gastronomici alle trattorie tradizionali, dai luoghi storici e culturali ai centri benessere più rilassanti.

Che siate amanti dello sport, appassionati di cultura, buongustai in cerca di nuove esperienze culinarie o semplicemente in cerca di un posto dove rilassarvi e rigenerarvi, l’Alta Badia vi accoglierà a braccia aperte e vi farà innamorare.

Quindi preparatevi a scoprire e a innamorarvi di questa splendida regione delle Dolomiti: l’Alta Badia vi aspetta!

I Paesi della Alta Badia

corvara-alta-badia

Ecco le principali località montane dell’Alta Badia e delle loro peculiarità.

Corvara

Situata a 1.568 metri di altitudine, Corvara è la più grande e conosciuta località montana dell’Alta Badia. È un punto di partenza ideale per gli appassionati di sci e snowboard grazie alla sua posizione strategica, al centro del circuito sciistico Sella Ronda e vicino al Parco Naturale Puez-Odle. Corvara vanta anche un centro benessere, una piscina comunale e varie possibilità di shopping.

La guida completa di Corvara

Colfosco

Colfosco, a 1.645 metri di altitudine, è la località più alta dell’Alta Badia e offre un ambiente più tranquillo e rilassato rispetto a Corvara. Gli appassionati di trekking troveranno qui numerosi sentieri escursionistici tra i quali il percorso che porta al Pisciadù, famoso per le sue spettacolari cascate. Per gli amanti dello sci, le piste del comprensorio del Col Pradat offrono splendide viste sul Gruppo del Sella e sulla Val Mezdì.

La Villa

Situata a 1.433 metri di altitudine, La Villa è un altro punto di interesse dell’Alta Badia. Questa affascinante località è famosa per il suo castello, il Castello di Colz, e per la Chiesa di Santa Maria Assunta, che risale al XV secolo. La Villa offre anche un’ampia scelta di piste da sci per principianti ed esperti e fa parte del circuito sciistico della Gran Risa, ospitando ogni anno una gara di Coppa del Mondo di Sci Alpino.

San Cassiano

San Cassiano, a 1.537 metri di altitudine, è una località di charme con una vasta gamma di hotel esclusivi, ristoranti gourmet e boutique di lusso. È il luogo perfetto per chi cerca una vacanza all’insegna del relax e del benessere. San Cassiano è il punto di partenza per escursioni verso il Parco Naturale Fanes-Sennes-Braies, una delle più belle riserve naturali del Sud Tirolo.

La guida completa di San Cassiano

Badia

Badia, situata a 1.324 metri di altitudine, è una località montana caratterizzata da un’atmosfera tipicamente ladina. Qui si trova il famoso Santuario di Santa Croce, uno dei luoghi di pellegrinaggio più importanti delle Dolomiti. Badia offre ottime opportunità per gli amanti dello sci e dell’escursionismo, con piste perfettamente innevate e una fitta rete di sentieri tra cui il percorso panoramico che conduce al Lago Seres.

l’Alta Badia possiede località montane in grado di soddisfare le esigenze di tutti i visitatori. Che siate amanti dello sci, dell’escursionismo, della cultura o del benessere, troverete sicuramente la vostra località montana ideale in Alta Badia!

Cosa Vedere a Alta Badia

lago-pisciadu-alta-badia

Il cuore delle Dolomiti è ricco di bellezze naturali e, tra le sue gemme più brillanti, brilla l’Alta Badia.

Quest’area offre un’eccezionale combinazione di picchi incantevoli, splendidi panorami, ricche biodiversità e tentacolari reti di sentieri. Ma la bellezza naturale dell’Alta Badia non si limita alle sue piste da sci. Ci sono diverse attrazioni eccezionali da scoprire.

Gruppo del Sella

sellaronda-wide-alta-badia

Il Gruppo del Sella, che sorge maestoso tra le valli di Gardena, Badia, Fassa, e Livinallongo, è uno dei massicci montuosi più affascinanti delle Dolomiti. Non solo per la sua notevole vastità, ma anche per il fascino degli itinerari che vi si snodano, sia in periodo invernale sia estivo.

Idealmente, il Gruppo del Sella può essere descritto come un imponente castello di roccia, attorno al quale si articola un circuito sciistico molto conosciuto, la Sellaronda. Quest’ultima, che può essere percorsa sia in senso orario che antiorario, passa per quattro passi dolomitici: Sella, Gardena, Campolongo e Pordoi, toccando i comprensori sciistici di Canazei, Selva di Val Gardena, Arabba, e Corvara.

D’estate, il Gruppo del Sella offre numerose possibilità per escursioni e arrampicate. Tra i percorso più popolari vi è la salita al Piz Boè, la cima più alta del gruppo con i suoi 3152 metri. Una rete ben sviluppata di sentieri e rifugi rende accessibili anche i luoghi più remoti del massiccio.

Le forme spettacolari e le possenti pareti verticali del Gruppo del Sella sono frutto di millenni di erosione e delle forze geologiche che hanno plasmato le Dolomiti. Le sue formazioni rocciose di calcare e dolomia sono particolarmente affascinanti al tramonto, quando si colorano dei tipici colori rosa-arancio del fenomeno noto come enrosadira.

L’imponenza del Gruppo del Sella, con la sua miriade di itinerari e la sua importante presenza nel panorama culturale dolomitico, fa di questo massiccio un elemento fondamentale del patrimonio naturale dell’Alta Badia e delle Dolomiti in generale.

Parco Naturale Puez-Odle

Parco Naturale Puez-Odle Alta Badia

Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, il Parco Naturale Puez-Odle è un vero e proprio santuario di biodiversità. Le escursioni qui invitano a scoprire un mosaico di habitat naturali, dai prati alpini alle foreste di conifere, abitati da una ricchezza di flora e fauna.

Il Parco Naturale Puez-Odle si estende per 10,722 ettari nella regione della Val Gardena, in Alto Adige. È uno dei punti di interesse più importanti dell’Alta Badia, grazie alla sua ricchezza di paesaggi naturali sorprendenti.

Il parco include il gruppo delle Odle e le montagne di Puez, caratterizzati da tipiche rocce Dolomitiche. È conosciuto per le sue cime riconoscibili, i suoi crinali e la sua miriade di sentieri escursionistici, con vista sul mozzafiato panorama Dolomitico.

Tra la rete di sentieri che attraversano il parco, si trova il percorso popolare denominato Percorso Naturalistico di Zannes, che è anche il primo sentiero accessibile alle persone con disabilità in Alto Adige. Alcune delle attività popolari nel parco includono il trekking, l’escursionismo, il ciclismo e ovviamente la fotografia panoramica.

Per i più avventurosi, il parco offre anche la possibilità di fare escursioni di più giorni, con percorsi che attraversano prati alpini, boschi e altipiani rocciosi.

Lago di Braies

lago-di-braies

Il Lago di Braies è considerato una delle mete turistiche più apprezzate del Trentino-Alto Adige e uno dei laghi più belli di tutta l’Italia. Conosciuto anche con il nome tedesco di Pragser Wildsee, è situato profondamente nella Valle di Braies, una valle laterale della Val Pusteria.

Il lago è immerso in un scenario mozzafiato, incastonato tra le spettacolari cime delle Dolomiti. Le sue acque, di un incantevole colore verde smeraldo, riflettono le montagne circostanti, offrendo un panorama di rara bellezza.

Vista la sua incantevole posizione, il Lago di Braies offre svariate possibilità di attività all’aria aperta. Molte persone amano passeggiare lungo il sentiero che circonda il lago, oppure affittare una delle caratteristiche barche a remi per esplorare il lago dal centro.

In conclusione, il Lago di Braies è senza dubbio uno dei luoghi più iconici delle Dolomiti, un’attrazione imperdibile per chiunque visiti questa splendida regione.

Valle dei Mulini

valle-dei-mulini-alta-badia

La Valle dei Mulini è una delle mete più affascinanti dell’Alta Badia. Situata nella località di Longiarù, nella Val Badia, questa valle ospita un insieme di antichi mulini che testimoniano una tradizione secolare di laboriosità e vita rurale.

Nella Valle dei Mulini, si hanno otto mulini storici, alcuni dei quali risalgono al 17° e 18° secolo. Questi edifici, costruiti interamente in legno, erano un tempo essenziali per la vita della comunità locale. Venivano utilizzati per macinare il grano, l’orzo e la segale e per pressare l’olio di canapa.

Oggi, la maggior parte dei mulini sono stati restaurati ed aperti al pubblico, permettendo ai visitatori di scoprire come veniva elaborato il grano e offrendo un’immersione unica nella vita quotidiana dei tempi passati.

La Valle dei Mulini offre molteplici opportunità di escursioni e passeggiate. Il percorso principale attraversa la valle e collega i diversi mulini, permettendo ai visitatori di godere della bellezza naturale della zona mentre scoprono queste straordinarie testimonianze del passato. Lungo il percorso, troverai pannelli informativi che illustrano le caratteristiche e le funzioni dei mulini.

Le Cascate di Pisciadù

Le Cascate di Pisciadù Alta Badia

Le Cascate di Pisciadù rappresentano una delle attrazioni naturali più affascinanti dell’Alta Badia. Queste maestose cascate si trovano nelle vicinanze del gruppo del Sella, nella Val Badia, un’area ricca di bellezze naturali tra cui fiumi, montagne e incredibili panorami.

Le Cascate di Pisciadù sono alimentate dal torrente omonimo che scorre dal Ghiacciaio Pisciadù radio, tra le vette delle Dolomiti. L’acqua si precipita per centinaia di metri in una serie di salti spettacolari, creando un affascinante spettacolo naturale che attira turisti e appassionati di natura da tutto il mondo.

Per raggiungere le Cascate di Pisciadù, è possibile optare per uno dei molti sentieri escursionistici partendo da Corvara in Badia.

D’estate i sentieri offrono un’escursione affascinante tra paesaggi alpini mozzafiato, mentre d’inverno le cascate ghiacciate diventano una meta popolare per gli appassionati di arrampicata su ghiaccio.

Oltre all’escursionismo e all’arrampicata, la zona circostante le Cascate di Pisciadù offre numerose altre attività, tra cui mountain biking, arrampicata su roccia e, di inverno, sci e snowboard nelle vicine stazioni sciistiche.

Passo delle Erbe

passo-delle-erbe-alta-badia

Il Passo delle Erbe (o Würzjoch in tedesco) è un pittoresco valico alpino situato nel cuore delle Dolomiti, a un’altitudine di 2003 metri sul livello del mare. Si colloca tra la Val Badia in Alto Adige e la Valle di Funes, offrendo viste spettacolari sul Parco Naturale Puez-Odle.

Dal Passo delle Erbe si gode di una vista mozzafiato sul massiccio del Sass de Putia, una delle montagne più peculiari delle Dolomiti grazie alla sua forma. Ciò rende il passo un punto di osservazione ideale per gli appassionati di fotografia oltre che per gli amanti della natura.

Durante la primavera e l’estate, l’area circostante è ricca di fiori alpini colorati, mentre in autunno il panorama diventa un’esplosione di colori grazie alla vegetazione che cambia tonalità. In inverno, il passo diventa il punto di partenza per magnifiche escursioni con le ciaspole o sci alpinismo.

Il passo ospita anche una stazione sciistica, dotata di impianti di risalita e piste per sciare o fare snowboard.

Il Passo delle Erbe è un punto di partenza popolare per diverse escursioni. Uno dei percorsi più conosciuti è quello che porta alla vetta del Sass de Putia, adatta a escursionisti esperti data la sua daifficoltà moderata.

Un altro sentiero popolare è quello che conduce al Rifugio Genova (Schlüterhütte in tedesco), offrendo una vista panoramica sulle Dolomiti, inclusi il Gruppo delle Odle, il Sella e il Marmolada.

Sciare in Alta Badia

Skimap Alta Badia

L’Alta Badia è una destinazione da sogno per gli appassionati di sci. Famose per le loro piste immacolate e i panorami mozzafiato, le montagne dell’Alta Badia offrono una varietà di opzioni per sciare che si adattano a tutti i livelli di abilità.

L’Alta Badia vanta oltre 130 chilometri di piste, perfettamente battute e preparate per offrire la miglior esperienza possibile agli sciatori. Le piste spaziano dalle più facili per i principianti, alle più impegnative per gli sciatori esperti. Un efficiente sistema di impianti di risalita permette di spostarsi comodamente e velocemente tra le diverse aree del comprensorio.

Il comprensorio sciistico dell’Alta Badia comprende sei affascinanti località di montagna, ognuna delle quali offre la propria stazione di partenza per l’avventura sugli sci:

  • Corvara
  • Colfosco
  • La Villa
  • San Cassiano
  • Badia

L’accesso alle stazioni di partenza è solitamente semplice e conveniente, grazie a un efficiente sistema di trasporti.

Sella Ronda

Uno degli aspetti più unici e affascinanti dell’Alta Badia è la Sella Ronda, un tour sciistico circolare che si snoda attorno al massiccio del Gruppo del Sella. Questo percorso, lungo circa 40 chilometri e facilmente percorribile in una giornata, offre panorami incredibili e passa attraverso quattro diverse valli dolomitiche.

Coppa del Mondo di Sci Alpino

L’Alta Badia è regolarmente protagonista nella Coppa del Mondo di Sci Alpino, ospitando una delle tappe più importanti del circuito. La Gran Risa, la pista di gara, è famosa per il suo tratto finale, uno dei più ripidi e tecnici del circuito, che mette alla prova anche i migliori sciatori del mondo.

Scuole di sci e noleggio attrezzatura

Per chi si avvicina per la prima volta allo sci, o desidera migliorare le proprie competenze, ci sono diverse scuole di sci con istruttori qualificati pronti a fornire lezioni personalizzate. Anche il noleggio dell’attrezzatura non è un problema, con numerosi negozi ben forniti che offrono tutto il necessario per una giornata sulle piste.

Après-ski e gastronomia

Dopo una giornata di sci, l’Alta Badia offre un’ampia scelta di locali per l’après-ski. Dai rifugi di montagna che servono specialità ladine, ai bar alla moda dove sorseggiare un drink ascoltando musica dal vivo. Inoltre, la zona è rinomata per la sua squisita gastronomia, che mixa sapientemente tradizioni ladine, tirolesi e italiane.

Sciare in Alta Badia è un’esperienza completa: sport, divertimento, relax e gastronomia, tutto contornato da un paesaggio invernale che sembra uscito da una cartolina. Che siate principianti o sciatori esperti, l’Alta Badia ha qualcosa da offrire a tutti coloro che amano la neve e le montagne.

Dove dormire a Alta Badia

La Alta Badia, offre una vasta gamma di alloggi per tutti i gusti e budget. Tra le opzioni più popolari ci sono hotel, pensioni, appartamenti in affitto e campeggi, molti dei quali offrono splendide viste sulle montagne circostanti.

Anche qui, come in molte località delle Alpi, è decisamente consigliabile prenotare per tempo per avere la migliore scelta possibile.

Qualunque sia il tuo stile di viaggio o budget, Alta Badia ha qualcosa da offrire per garantire un soggiorno memorabile.

 


Come arrivare in Alta Badia

Arrivare in Alta Badia è relativamente semplice, grazie a diverse opzioni di trasporto.

Se viaggi in auto, le principali autostrade si collegano facilmente alla regione attraverso l’autostrada A22 (Brennero – Modena). Prendi l’uscita Bressanone/Val Pusteria successivamente prosegui sulla SS49 verso Val Pusteria e, alla fine, sulla SS244 che ti porterà direttamente in Alta Badia.

Se preferisci il treno, le stazioni più vicine sono Brunico, Bressanone e Bolzano, dove troverai servizi di autobus e taxi che ti porteranno direttamente in Alta Badia.

In alternativa, se viaggi in aereo, gli aeroporti più vicini sono Bolzano(100km), Innsbruck (130km), Verona (250km), Venezia (180km), Milano (350km) che offrono vari collegamenti shuttle per l’Alta Badia.

Infine, durante l’inverno, esistono servizi di trasferimento da e per le principali destinazioni sciistiche italiane per facilitare l’arrivo dei turisti sulla neve.

Meteo Alta Badia

ALTA BADIA Meteo

ALLOGGI IN ALTA BADIA
Scopri i migliori Hotel, B&B e Appartamenti in Montagna in base a migliaia di recensioni verificate.